Nessuna penalizzazione per il Pisa: solo un’ammenda. Lucchesi inibito per 6 mesi

Il Giudice sportivo ha parlato: nessuna penalizzazione per il Pisa che, dunque, mantiene il secondo posto nel girone B di Lega Pro.

La richiesta del procuratore Stefano Palazzi di penalizzare la società toscana togliendogli 12 punti in classifica per una fidejussione non è stata accolta dal Giudice che però ha condannato il club neroazzurro a un’ammenda da 50mila euro. A sua volta il direttore generale Fabrizio Lucchesi è stato sanzionato con 6 mesi di inibizione.

Il provvedimento su Figc.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com