Pisa, la finale è tua!

Gattuso (foto acpisa.com)

A fronte del 3-0 dell’andata, lo 0-0 odierno, che il Pisa rimedia al “Bottecchia” contro il Pordenone, consente ai nerazzurri di accedere alla finale play off e continuare così a cullare il sogno Serie B.

Doppia finale che si giocherà il 5 e 12 giugno, contro il Foggia

PORDENONE (3-4-2-1): 1 Tomei; 6 De Agostini (20′ pt 13 Marchi), 4 Stefani, 18 Ingegneri; 10 Mandorlini, 8 Pederzoli, 4 Pasa (28′ st 16 Cattaneo), 3 Martin; 10 Berrettoni, 20 Buratto (9′ st 19 Valente); 14 Beltrame. A disp: 12 De Toni, 2 Boniotti, 15 Berardi, 17 Talin, 21 Ramadani, 23 Castelletto, 24 Cosner, 26 Bovolon, 27 Castrì. All: Tedino
PISA (4-3-3): 1 Bindi; 15 Golubovic, 13 Crescenzi, 4 Lisuzzo, 2 Avogadri; 14 Verna (23′ st 8 Ricci), 6 Di Tacchio, 21 Tabanelli; 10 Varela (37′ st 20 Peralta), 9 Cani (18′ st 23 Eusepi), 16 Mannini. A disp: 12 Giacobbe, 3 Fautario, 7 Provenzano, 11 Montella, 17 Makris, 18 Forgacs, 19 Rozzio, 22 Sanseverino, 24 Brunelli. All: Gattuso

Arbitro: Mainardi di Bergamo (Grossi-Lombardi)

Note: angoli: 10-4. Ammoniti: Martin (PO), Pederzoli (PO), Ingegneri (PO), Golubovic (PI), Mannini (PI). Espulsi: al 45+2’ st Martin (PO) per un fallo sull’avversario. Recupero: 1′ pt / 3′ st

Testo e foto da acpisa.com

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com