2-1 all’Ascoli, vince il Pisa e vincono i tifosi (fuori dall’Arena)

La serie B ritorna finalmente all’Arena ma lo fa, purtroppo, trovando uno stadio totalmente deserto.
La gara Pisa-Ascoli, infatti si è giocata a porte chiuse su disposizione dell’ Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e in considerazione anche dell’attuale inagibilità dell’impianto. Sugli spalti, dunque, soltanto gli organi di comunicazione, gli addetti ai lavori delle due squadre e un numero ridottissimo e limitato di ospiti, ma i tifosi non hanno fatto mancare il loro apporto da cantando e sostenendo i ragazzi di mister Gattuso da fuori. La squadra risponde, e batte l’Ascoli in una partita non semplice, che consegna comunque i tre punti.

PISA (4-3-3): Ujkani; Avogadri, Crescenzi, Lisuzzo, Longhi; Golubovic, Verna, Di Tacchio; Varela (30′ st Montella), Cani (14′ st Eusepi), Mannini (14′ st Sanseverino). A disp: Cardelli, Giacobbe, Del Fabro, Peralta, Fautario. All: Gattuso

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Almici, Cinaglia, Gigliotti, Mignanelli; Carpani (14′ st Hallberg), Bianchi, Cassata; Gatto, Cacia (30′ st Perez), Orsolini (20′ st Favilli). A disp: Ragni, Pecorini, Mengoni, Jaadi, Felicioli, Addae. All: Aglietti

Arbitro: Chiffi di Padova (Sechi-Rossi/ IV uomo: D’Apice)

Marcatori: 37′ pt Varela (P), 29′ st Verna (P), 38′ st Hallberg (A)

acpisa.com

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com