Senza reti la sfida all’Arechi

Il Pisa torna all’Arechi di Salerno, dopo la sfida estiva che in Tim Cup ha contrapposto le due squadre (si imposero i nerazzurri, che a fine novembre, nel torneo, affronteranno il Torino): questa volta in palio ci sono, però, punti importanti per il campionato cadetto. I ragazzi di mister Gattuso, in Campania già da ieri mattina, erano chiamati a una grande prestazione contro la quotata formazione granata che di fronte al proprio pubblico riesce sempre a dare qualcosa in più.

Ma il campo dice che le due squadre si equivalgono, 0-0 il finale: altro risultato utile per la truppa nerazzurra, che smuove così la classifica. Ora subito testa al Perugia, che arriverà all’Arena Garibaldi sabato 5 novembre.

Il tabellino:

SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Perico (20′ st Luiz Felipe), Bernardini, Tuia, Vitale; Improta, Busellato (34′ st Odjer), Della Rocca, Rosina; Donnarumma (20′ st Caccavallo), Coda. A disp: Iliadis, Ronaldo, Pereira, Mantovani, Laverone, Zito. All: Sannino

PISA (3-5-2): Ujkani; Del Fabro, Lisuzzo, Avogadri; Golubovic, Verna, Lazzari (15′ st Di Tacchio), Sanseverino, Longhi; Lores (36′ st Gatto), Montella (9′ st Çani). A disp: Giacobbe, Cardelli, Crescenzi, Peralta, Fautario, Mudingayi. All: Gattuso

Arbitro: Aureliano di Bologna (Bellutti – Disalvo. IV: Fiorini)

Testo e tabellino www.acpisa.com

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com