Pisa, pari a Perugia nel finale. Punto prezioso

Un punto prezioso in rimonta su uno dei campi difficili della cadetteria. Questo il risultato raggiunto dal Pisa in una trasferta che alla fine regala un pareggio che permette di lasciare l’ultima posizione in classifica e tener vive le speranze di salvezza diretta in una Serie B sempre più in lotta nelle posizioni caldi.

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Belmonte, Monaco, Volta, Di Chiara; Brighi (41′ st Nicastro), Acampora, Gnahorè (10′ st Dezi); Mustacchio, Di Carmine, Guberti (29′ st Terrani). A disp: Elezaj, Fazzi, Ricci, Dossena, Forte. All: Bucchi

PISA (4-3-1-2): Ujkani; Birindelli (29′ st Cani), Landre (1′ st Lisuzzo), Milanovic, Longhi; Zammarini, Di Tacchio, Angiulli; Peralta; Masucci (4′ st Mannini), Manaj. A disp: Cardelli, Verna, Del Fabro, Tabanelli, Zonta, Gatto. All: Gattuso

Arbitro: Manganiello di Pinerolo (Dei Giudici-Caliari. IV: Paterna)

Marcatori: 4′ Mustacchio (PE), 9′ Gnahorè (PE), 14′ pt Di Tacchio (PI), 41′ st Lisuzzo (PI)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com