I nerazzurri “abbracciano” Calci e il Monte Pisano

Una giornata bella ed emozionante.

Il Pisa Sporting Club ha trasferito la sua base operativa nel cuore del Monte Pisano ferito profondamente dalle fiamme ma, oggi più che mai, ammirevole nella sua fierezza. Lo Stadio Comunale di Calci ha infatti fatto da palcoscenico ad un allenamento congiunto che ha impegnato per quasi due ore sul campo i nerazzurri di mister D’Angelo e i padroni di casa dell’Asd Calci 2016 (Prima Categoria) guidati da mister Stefano Vuono. Ad accogliere il gruppo nerazzurro guidato dal Presidente Giuseppe Corrado, il Sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti che ha ringraziato il Pisa “per la vicinanza e il sostegno dimostrato in questi giorni così difficili“. Dal canto suo il Presidente Corrado ha ribadito “l’impegno di tutta la società a mantenere alta l’attenzione sulla rinascita del Monte Pisano, un patrimonio di tutti che deve tornare a risplendere“.

Per la cronaca Mister Luca D’Angelo ha impegnato nella prima parte dell’allenamento i seguenti calciatori: Cardelli, Birindelli, Masi, Buschiazzo, Meroni, Marin, Lisi, Izzillo, Moscardelli, Masucci e Cuppone. Poi si sono alternati in campo Brignani, Zammarini, Cernigoi, Gucher, Maffei, Liotti, Di Quinzio, Marconi, D’Egidio, Viti, Liberati, Ruggiero.

Il Calci ha mandato in campo invece Cateni, Baldassini, Pasco, Meucci, Barsotti, Destri, Burchi, Ghelli, Timpani, Nastasi, Magagnini, Cocozza, Borrini, Fantacci, Busco, Sacheli, Mirigliani, Del Papa, Colombini, Haytoumi e Ulivieri.

Da segnalare le realizzazioni personali di Lisi, Cernigoi (2), Marconi (2) e Viti.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com