Ma che bella Pistoiese! Nella ripresa da 0-1 a 4-1, cade il Teramo

Un tempo per parte. Sono bravi gli arancioni a sfruttare l’occasione, in superiorità numerica nella ripresa i ragazzi di Lucarelli cambiano le sorti di un incontro iniziato nel peggiore dei modi con il rigore di Donnarumma.

L’espulsione cambia gli equilibri e fa esplodere il potenziale offensivo dei padroni di casa. Coulibaly e Tripoli sfondano la difesa di mister Vivarini, il Teramo soffre come non mai. Nel finale è merito della Pistoiese continuare a spingere, il poker finale è meritato. Applausi a scena aperta.

US Pistoiese 1921 (logo)PISTOIESE – TERAMO 4-1

PISTOIESE: Pazzagli, Pasini, Frascatore, Vassallo, Di Bari (Cap.), Piana, Golubovic, Calvano, Tripoli, Mungo, Falzerano. All.: Lucarelli

TERAMO: Tonti, Scipioni, Perrotta, Cenciarelli, Diakite, Speranza (Cap.), Petrella, Amadio, Donnarumma, Lapadula, Buonaiuto.  All.: Vivarini

Arbitro: Daniele Rasia di Bassano del Grappa.

RETI: 36′ Donnarumma su rigore, 11′ st Coulibaly, 21′ st Tripoli, 37′ autorete Speranza, 44′ st Piscitella.

NOTE: espulso a 5′ st Scipioni.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com