Torna il derby, festeggia la Pistoiese. Il Prato non completa la rimonta

Oltre 4.300 spettatori. Il “Melani” attendeva da anni il ritorno di uno dei derby più sentiti di tutta la Toscana.

LegaPro, i palloni della stagione 2011/12Caratteristica dei novanta minuti è il tifo delle due curve, un palcoscenico stretto per la Lega Pro.
Gara tesa, le due squadre cercano comunque di colpire fin da subito. I lanieri di provano con Grifoni e Rubino, gli arancioni replicano prima con Calvano e poi con il gol dell’1-0.
Romeo sblocca il risultato. Pochi secondi e la Pistoiese sfiora il raddoppio di contropiede con Tripoli servito da Vassallo. E’ il momento più difficile dei pratesi che rischiano ancora in un paio di occasioni prima della mezzora.
I padroni di casa cercano il raddoppio, prima con  Tripoli e poi con Romeo, che arriva puntale al 37′ con Falzerano che chiude al meglio un corner.
Prima della chiusura di tempo reazione biancoblu con Fanucchi che chiede il penalty, l’arbitro dice che è fuori area. Non finisce qui, dal calcio piazzato ci prova Rubino che trova la traversa.

I ragazzi di Esposito cercano di accorciare le distanze al rientro dagli spogliatoi, è il leitmotiv della ripresa. Da ambo i lati non mancano i… graffi. Rubino e Tripoli sono protagonisti, ma bisogna attendere Bocalon nel concitato finale.
Le azioni non mancano ma è solo a 13 minuti dal termine che arriva il colpo di testa del 2-1. Il Prato ci crede,  entra anche Fofana ma il forcing non porta la rete del pari.  Nel finale, in pieno recupero, Mungo spreca un contropiede per chiudere un derby spumeggiante. Finisce così, per i tifosi ora il pensiero va al ritorno.

PISTOIESE – PRATO 2-1

PISTOIESE: Pazzagli, Pasini, Falasco, Celiento, Di Bari, Piana, Falzerano, Vassallo, Romeo, Calvano, Tripoli. All. Lucarelli

PRATO: Brunelli, Bagnai, Grifoni, Romanò, Dametto, Ghidotti, Tassi, Cavagna, Rubino, Fanucchi, Bocalon. All. Esposito.

Arbitro: sig. Lanza di Nichelino

Marcatori: 18′ Romeo, 38′ Falzerano, 32′ s.t. Bocalon

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com