Gli arancioni vedono la salvezza, 2-1 al Teramo

Si decide nella prima mezzora il risultato del Melani che probabilmente vale già la salvezza della Pistoiese.
Prova superlativa dei ragazzi di mister Bertotto che, contro il Teramo, inizia subito con veemenza: pochi minuti e Sinigaglia porta avanti gli arancioni. La gioia dura poco, il Teramo non ci sta e Cruciani realizza.
La Pistoiese però è in forma, macina gioca e occasioni: prima della mezzora tocca a Mungo la palla da non sbagliare, il suo colpo di testa diventa imprendibile per Narduzzo. La ripresa al contrario è quasi senza azioni degne di note per il cronista, a Pistoia però al novantesimo si può festeggiare. La zona play-out resta sempre più lontana.

PISTOIESE – TERAMO 2–1

Pistoiese: Iannarilli; Antonelli, Paini, Priola, D’Orazio; Mungo, Gargiulo, Damonte; Sinigaglia, Colombo (24’ st Anastasi), Vassallo (44’ st Dondoni).  All. Bertotto.
Teramo: Narduzzo; Brugaletta, Caidi, Speranza, Cecchini; Palma, Amadio, Cruciani, Di Paolantonio; Petrella, Forte. All. Vivarini.
Arbitro: Catona di Reggio Calabria.
Reti: 2’ Sinigaglia, 13’ Cruciani, 29’ Mungo.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com