Pistoiese – Novara: seguite qui la diretta testuale

La Pistoiese incontra il Novara, in una gara molto importante per entrambe le formazioni. Gli ospiti cercheranno il successo pieno, dopo due sconfitte, mentre la Pistoiese dovrà esprimersi al massimo delle proprie potenzialità, per confermare i grandi progressi mostrati nella vittoriosa partita di Chiavari, contro l’Albissola. Nella Pistoiese, in campo dal primo minuto Rovini a far coppia di attacco con Cellini, mentre vanno in panchina Latte Lath (colpito da un disturbo nella notte) e Fanucchi. Confermata la difesa a tre, con El Kaouakibi; Ceccarelli e Cagnano, in mezzo al campo Regoli, Picchi, Luperini, Vitiello, Llamas. In panchina: Crisanto, Terigi. Dossena, Tartaglione, Rafati, Fanucchi, Latte Lath, Muscat, Dosio, Cerretelli, Pagnini, Forte. All. Indiani. Il Novara risponde con De Gregorio, Schiavi, Chiosa, Eusepi, Peralta, Stoppa, Visconti, Pompeu, Bianchi, Cinaglia, Sbraga. In panchina: Benedetti, Marricchi, Tartaglia, Bove, Fonseca, Manconi, Sansone, Nardi, Cacia, Migliavacca, Malliamo, Cattaneo. All. Viali. Arbitra l’incontro: Longo di Padova, assistenti: Gentileschi e Stringini. L’ex Cacia, va in panchina.

Partiti.

2′ gran tiro di Stoppa e risposta di Meli in tuffo. Pistoiese nell’occasione soffre il pressing a tutto campo in fase di possesso.

Il Novara si dispone con il 3-4-1-2

6′ dubbio fallo su Peralta. El Kaokabibi è spalla a spalla con l’avversario, che si lascia cadere.Cross per la testa di Eusepi e Novara in vantaggio.

10′ Ammonito Rovini.

13′ Eusepi fa tutto da solo scarta l’intera difesa e raddoppia.

La Pistoiese era partita benino, ma il goal subito a freddo ha inciso. Adesso la squadra è chiamata ad una reazione, il tempo per riaprirla c’è.

21′ Eusepi cade in area, ma per l’arbitro non sono gli estremi per il rigore

22′ Il Novara cerca di abbassare i ritmi per contenere la reazione degli arancioni, il momento è difficile.

24′ scontro a centrocampo tra Rovini e Chiosa. Ha la peggio il Novarese.

26′ esce Chiosa entra Tartaglia.

28′ arancioni sembrano in difficoltà sugli attacchi del Novara, peraltro sporadici, mentre in attacco non pungono. Si fa sentire l’assenza di Latte Lath.

31′ finalmente un sussulto arancione: Da Picchi a Regoli, che si libera, con tenacia e classe, serve Cellini, che da centro area calcia fuori, seppur di poco. Incoraggiante questa situazione di gioco, adesso serve continuità.

36′ squillo di Rovini che prova dalla distanza, è uno dei suoi tiri mortiferi, ma la palla per fortuna di Di Gregorio sfila sul fondo.

Si tratta di una impresa difficile, ma la Pistoiese deve crederci.

39′ la Pistoiese finalmente sembra sciogliersi: un cross di area novarese di Regoli, a conclusione di una bella manovra,  non trova arancioni all’appuntamento con il pallone.

41′ attacco insistito della Pistoiese, c’è un batti e ribatti in area, più volte rimpallate le conclusioni arancioni, con tiro finale di Vitiello, che trova l’ennesima deviazione fortunosa e l’opportunità sfuma.

Si alza il grido forza Pistoiese. Il Novara vacilla ma non cede.

2 minuti di recupero.

46′ tiro dalla distanza di Luperini e il portiere para senza difficoltà. Il Novara non brilla nel ritmo.

La Pistoiese non merita il doppio passivo e ci prova fino all’ultimo secondo a riaprirla.

La prima frazione si chiude sul doppio svantaggio arancione, la squadra di Paolo Indiani ha provato in tutti i modi di riaprirla nella prima frazione, con azioni importanti, in cui si sono messi in evidenza Vitiello, Regoli e Luperini.

Secondo tempo.

49′ Picchi si ferisce al capo. Rientra con un vistoso turbante.

51′ ammonito Cinaglia.

La frazione stenta a decollare, il Novara gioca guardinga e tutti dietro la linea del pallone a difesa del prezioso doppio vantaggio.

Entrano Latte Lath (che stringerà i denti per dare una mano) e Fanucchi, escono Llamas e Cellini. Regoli passa a sinistra nella difesa a quattro, con El Kaouakibi a destra, Ceccarelli e Cagnano centrali.

58′ Vitiello calcia altissimo. Il portiere del Novara perde tempo.

60′ Esce Stoppa entra Mellamo esce Schiavi entra Bove. Il pubblico di fede arancione continua incessantemente ad incitare la squadra. Il Novara non perde occasione per perdite di tempo piuttosto vistose, come giocatori che restano a terra lunghi minuti, come accade a Tartaglia.

61′ La Pistoiese deve crederci, perchè una rete basterebbe per riaprire i giochi.

72′ colpo di testa di Picchi su assist di Rovini, debole e facile per il portiere.

74′ escono Rovini e El Kaoukibi entrano Forte e Muscat.

77′ esce Peralta entra Cacia. L’attaccante riassapora dopo anni il terreno del Melani da ex.

83′ c’è una espulsione (di Cinelli per doppia ammonizione) e si resta fermi quattro minuti. Si prevede un maxi recupero.

85′ scontro a centrocampo con infortunio al capo di un giocatore del Novara che è trasportato in ospedale, ma cosciente. Si tratta di Visconti. Espulso Pompeu Ronaldo. Novara in otto. Cacciati dalla panchina

Al 90′ si ricomincia a giocare. Il Novara in otto.

Assolutamente non congrui i sei minuti di recupero concessi: dall’83 non si è più giocato e sono state utilizzate le tre finestre da entrambi i tecnici.

Unico pericolo per il Novara è una conclusione di Vitiello al 95′

Finisce al 97′

Risultato finale: Pistoiese – Novara 0-2.

U.S. PISTOIESE 1921 (3-5-2) – Meli; El Kaouakibi (75′ Muscat), Ceccarelli, Cagnano; Regoli, Picchi, Luperini, Vitiello, Llamas (57′ Fanucchi); Cellini (57′ Latte Lath), Rovini (75′ Forte). A disposizione: Crisanto, Terigi. Dossena, Tartaglione, Rafati, Dosio, Cerretelli, Pagnini, Forte.  Allenatore: Paolo Indiani

NOVARA CALCIO (4-3-1-2): Di Gregorio; Cinaglia, Sbraga, Chiosa (26′ Tartaglia), Visconti; Bianchi, Pompeu, Schiavi (60′ Bove); Peralta (78′ Cacia); Eusepi, Stoppa (60′ Mallamo). A disp.: Benedettini, Marricchi, Cattaneo, Sansone, Manconi, Migliavacca, Cordea. All. William Viali.

Arbitro: Federico Longo di Paola – Assistenti: Gentileschi di Terni e Stringini di Avezzano

Marcatori: 7′ e 14′ Eusepi –

Spettatori: 845 di cui 45 in curva ospiti.

Calci d’angolo 2-2.

Ammoniti: Rovini, Ceccarelli, Muscat e Cinaglia – Espulso: Cinaglia all’84’ per doppia ammonizione; Pompeu al 90′. Chiosa e Marricchi dalla panchina. 

Note: terreno perfetto e verdissimo, temperatura mite. Al 90′ in uno scontro testa contro testa tra Muscat e Visconti ha la peggio il novarese, che è trasportato per accertamenti all’ospedale.

Recupero: 1° t.2′ – 2° t. 6′

 

 

 

The post Pistoiese – Novara: seguite qui la diretta testuale appeared first on US Pistoiese 1921.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com