Santarcangelo – Robur Siena, pari (1-1) in un campo impraticabile

Pari giusto tra due squadre che si sono equivalse. Il terreno di gioco, in condizioni disastrose,  ha condizionato molto la partita. Nella ripresa sono scarseggiate le occasioni da rete per entrambe le squadre.

Queste le dichiarazioni del mister bianconero Gianluca Atzori dopo il pareggio di Santarcangelo. “Ci portiamo a casa questo punto. La gara si è messa subito in salita e il campo non ci ha certo aiutato. Giocando in rimonta potevamo perdere la testa, invece siamo rimasti in campo anche con quella. Siamo stati bravi a pareggiarla: l’atteggiamento e il carattere della squadra mi sono piaciuti molto. Comunque complimenti al Santarcangelo: il Mazzola sarà un campo difficile per tanti.”

Santarcangelo-Robur Siena 1-1


Santarcangelo
 (4-3-1-2): Nardi, Rossi, Capitano, Drudi, Quintavalle, Ilari, Petermann (87′ Mordini), Romano, Margiotta, De Vena (79′ Venitucci), Guidone. A disp.: Sambo, Odorni, Obeng, Venturini, Yabre, Zamagni, Palmieri, De Respinis, Malagoli, Di Cecco. All. Zauli.
Robur Siena (3-5-2): Montipò, Celiento, Portanova, D’Ambrosio (62′ Mendicino), Avogadri, Opiela (46′ Bastoni), Burrai (75′ Torelli), Sacilotto, Masullo, Libertazzi, Portanova. A disp: Bindi, Yamga, Piredda, La Vista, Dinelli, Silvestri, Ficagna, Boron, Paramatti. All. Atzori.
Arbitro: Pillitteri di Palermo
Ammoniti: Petermann, D’Ambrosio, Opiela, Libertazzi, Burrai, Avogadri, Sacilotto, Ilari
Marcatori: 13′ 1 t Guidone.; 19′ 2 t. Mendicino
Spettatori: 527. Senesi 134

Fonte: Fedelissimo on line

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com