Marotta vale tre punti, la sua doppietta stende il Prato

Derby al Franchi senese caratterizzato da due reti su rigore (una per parte) e una doppietta che, a dieci minuti dalla fine, ha regalato la vittoria finale alla Robur contro un coriaceo Prato che ha chiuso in dieci uomini.

Il tabellino.

ROBUR SIENA: Moschin, D’Ambrosio, Freddi, Terigi, Iapichino, Ciurria (25’st Jawo), Steffè, Gentile, Vassallo (1’st Grillo), Marotta, Bunino (1’st Campagnacci). All. Scazzola. A disp. Di Stasio, Ivanov, Panariello, Rondanini, Ghinassi, Guerri, Bordi, Stankevicius, Secondo.
PRATO: Melgrati, Catacchini (13’st Martinelli), Garguilo, Moncini, Tavano (38’st De Marchi), Di Molfetta, Checchin, Ghidotti, Tomi, Marzorati, Piscitella (23’st Ceccarelli). All. Monaco. A disp. Layeni, Carcuro, Danese, Malotti, Brondi, Benucci, Strada, Beduschi.
Arbitro: Miele di Torino. Assistenti: Cassarà di Cuneo e Fantino di Savona.

Marcatori: 33’pt Marotta, 44’pt Moncini (rig.), 35’st Marotta (rig.)

Note: 435 paganti, 2135 abbonati, 17757 euro incasso (compresa quota abbonati).
Ammoniti: Steffè, Marzorati, Iapichino, Tomi, Terigi, D’Ambrosio Espulsi: Marzorati

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com