Stamani presentazione dell’Asd SanGiovanniValdarno

Erano presenti oltre al Sindaco Viligiardi anche Devil Bracci, il Ds Grazi, il mister Roberto Fani e il neo presidente Giovanni Arno. Stretta un’importante alleanza con la Marzocco Sangiovannese.

L’ASD SanGiovanniValdarno, così si scrive senza spazi tra parola e parola, è stata ufficialmente presentata stamani al cospetto di un cospicuo gruppo di sportivi che in barba all’ora insolita (le 12) ha comunque affollato la sala della musica nella centralissima Piazza della Libertà. A fare gli onori di casa il Sindaco Viligiardi, che ha presenziato a questo appuntamento assieme al dirigente Devil Bracci, Il Ds Lorenzo Fani e il neo presidente Giovanni Arno già numero uno della “Bracci Holding” che apporrà il proprio marchio sulle maglie della prima squadra. Si è innanzitutto ringraziato i 302 sportivi che grazie al loro contributo hanno permesso di raggiungere quota 3700 euro per la famosa sottoscrizione delle tessere di socio fondatore e s’è poi passati agli interventi dei diretti interessati: “ Il nostro è un progetto solido, ha affermato Devil Bracci, e abbiamo tutta l’intenzione di fare bene ma con un budget predefinito. Vogliamo prima di tutto riavvicinarci nuovamente alla città, giusto a far vedere che partiamo con intenzioni serie e come primo passo credo che sia importante questa sinergia con la Marzocco Sangiovannese che ci passerà alcuni ragazzi che saranno aggregati alla prima squadra”.

Il tecnico Roberto Fani è a dir poco entusiasta: “Sono felicissimo, anzi orgoglioso di sposare un progetto molto ambizioso. Partiremo Lunedì mattina alle 9 al Fedini coi primi lavori della stagione e cammin facendo saranno anche organizzate alcune amichevoli giusto per arrivare al 4 Settembre in piena forma campionato”. Non ha rilasciato dichiarazioni Giovanni Arno mentre Maurizio Viligiardi nel ringraziare coloro che hanno permesso la rinascita del calcio a San Giovanni ha sottolineato l’aspetto della nuova collaborazione col settore giovanile azzurro che farà certamente avvicinare alla neonata società molto famiglie. La squadra, come detto, si ritroverà Lunedì mattina alle 9 al Fedini per le prime fatiche stagionali.

,