Asd SanGiovanni, a Calenzano per continuare nella striscia positiva

Dopo il successo col Subbiano della settimana scorsa per l’Asd SanGiovanniValdarno è tempo di tornare a parlare di campionato e domani al “Paolo Magnolfi” di Calenzano l’imperativo è dare continuità ai tre punti rimediati coi Casentinesi che sono valsi peraltro il primo successo della stagione. I rossoblù fiorentini allenati dal confermato Stefano Ceri sono squadra che verte più che altro sulla fame dei tanti giovani presenti in organico e sull’esperienza di altri come il difensore Antonio Vezzosi, il centrocampista Francesco Tarli, che in passato nei dilettanti ha incrociato qualche volta la Sangiovannese, ma in particolar modo Alessandro Lamonica classe 73 ed un curriculum di tutto rispetto fatto di tanti anni di Lega Pro e altrettanti in B con Venezia, Sampdoria e Cesena. Sono partiti a razzo in queste due prime giornate incamerando due vittorie in altrettanti incontri e non sarà quindi semplice per Bakoulias e compagni portar via un buon risultato. In tema di probabile 11, sarà quasi certamente data fiducia in porta per la seconda settimana consecutiva al baby Filippo Berti che liberà così un posto per un over nello schieramento base che non dovrebbe vedere grosse modifiche rispetto a sette giorni fa.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com