Asd SanGiovanni, è fatta per l’arrivo di Maurizio Sala

Sala si, Raso no. La giornata di ieri è stata molto intensa sotto il profilo delle trattative e mentre si registra il ritorno di Marco Travaglini reduce dalla positiva esperienza di Jesolo in serie D si può dare per fatto anche l’ingaggio di Maurizio Sala, ex del Montevarchi e reduce da un’esperienza biennale a Castelrigone. Il 37enne genovese ieri ha incontrato in sede Giuliano Sili e Lorenzo Grazi, ha limato tutti i dettagli dell’accordo ed è poi sceso a parlare con uno sparuto gruppo di sportivi presenti in Piazza Palermo. L’incontro è stato all’insegna delle strette di mano, semmai c’è da superare lo “scoglio ultras” ovvero far digerire alla frangia più calda il suo passato da calciatore e tifoso del Montevarchi e in particolar modo il brutto gesto cui si rese protagonista in occasione del gol del 2 a 1 in un Massese – Sangiovannese di qualche anno fa. Proprio per ricucire il tutto lo stesso Lorenzo Grazi s’è recato ieri sera presso la sede ultras ed ha parlato coi rappresentanti del gruppo storico della gradinata. Capitolo Raso; il calciatore non ha ancora dato una risposta certa ma c’è la sensazione che aspetti altro, almeno una serie D e su di lui s’è piombato anche il duo Volpi – Cianciulli insidiatosi alla Santegidiese in odore di ripescaggio dopo la retrocessione in Eccellenza. La società, comunque, non sta a guardare e s’è già cautelata con un giocatore che ha vinto l’Eccellenza fuori dai confini toscani. Top secret sul nome ma il numero uno Grazi ha assicurato che si tratta di un attaccante che ha già vinto molte volte il massimo torneo regionale.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com