Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Un gol di Jo-Jo e la Fiorentina supera il Bologna

La Fiorentina batte il Bologna al Franchi per 1-0. I viola vanno in vantaggio all’inizio della partita con Jovetic, nella ripresa due nitide occasioni sprecate e un gol annullato a Toni, nel finale il risultato non cambia e i viola vincono.La Fiorentina si presenta senza Pizarro, al suo posto c’è Olivera, davanti insieme a Jovetic c’è Toni. A centrocampo parte titolare Mati Fernandez. I viola passano subito, minuto numero sei, calcio d’angolo, svetta Savic, il pallone arriva a Jo-Jo che da due passi insacca il vantaggio. La risposta del Bologna è affidata a un tacco di Diamanti che libera Gilardino, fischiatissimo, il quale è anticipato da Viviano. Sempre i felsinei che vanno alla conclusione, Diamanti tenta un colpo al volo col pallone che si perde sul fondo. Al quarto d’ora bel lavoro di Mati Fernandez che parte dall’altezza del cerchio di centrocampo e si libera al tiro, il pallone è devisato e Agliardi abbranca in presa. L’occasione gli uomini di Pioli la costruiscono al 19′: Taider crossa basso e Kone tutto solo in area colpisce mandando fuori. Al 20′ un lancio lungo di Olivera è spizzicato di testa da Toni, Jovetic si ritrova tutto solo contro Agliardi, ma il suo pallonetto si perde sopra la traversa. Nel finale Jovetic manda nel mezzo, pallone che arriva a Mati, stoppato sul più bello. Il Bologna fa poco per trovare il pareggio, Diamanti calcia forte, ma il pallone va fuori. Al 42′ Diamanti ci prova su punizione, Viviano manda in corner. La Fiorentina riparte bene, al quarto la botta di Pasqual è respinta da Agliardi, Toni di testa insacca ma è offside. Passa poco e Valero spreca davanti ad Agliardi che con i piedi salva una situazione difficile. La Fiorentina non concretizza e il Bologna resta in partita, i viola vanno ancora vicini al raddoppio, cross di Pasqual, Cassani irrompe, il pallone carambola su Toni ed esce. Il bomber di Pavullo lascia posto a El Hamdaui, il marocchino si rende subito pericoloso, ma il suo tiro è respinto dal muro rossoblu. In contropiede Jovetic spreca ancora, Valero gli serve un pallone buono, la botta è forte, il pallone si perde altissimo. I rossoblu tentano davanti di combinare qualcosa, grazie anche ad Acquafresca, ma le azioni scarseggiano. Al 27′ a provarci da lontano è Mati Fernandez, il suo tiro si spenge sul fondo. Da angolo il Bologna con Carvalho mette apprensione a Viviano, il suo colpo di testa finisce sul fondo. Al 43′ Cuadrado fa tutto da solo sulla destra, botta e Agliardi manda in corner. Dagli sviluppi del calcio dalla bandierina, Valero calcia, Agliardi respinge e Tomovic non è lesto a ribadire in rete. El Hamdaui calcia ma il bersaglio grosso resta lontano. I minuti di recupero sono palpitanti, il Bologna cerca il pareggio Carvalho prova il tiro della disperazione, la palla termina abbondantemente fuori. Poi il fischi finale e tre punti meritasissimi per la Fiorentina.

Fiorentina – Bologna 1-0

Fiorentina (3-5-2): Viviano, Roncaglia, Tomovic, Savic, Cassani (38′ s.t. Cuadrado), B. Valero, Olivera (30′ Migliaccio), Fernandez, Pasqual, Jovetic, Toni (19′ s.t. El Hamdaui).
All.: Montella
Bologna (3-4-2-1): Agliardi, Carvalho, Natali (23′ s.t. Sorensen), Cherubini, Garics, Pazienza, Taider, Morleo (12′ s.t. Acquafresca), Kone, Diamanti (33′ s.t. Gabbiadini), Gilardino. All.: Pioli

ARBITRO: Orsato di Schio

RETI: 6′ Jovetic

Ammoniti: Roncaglia, Natali, Pasqual, Olivera, Migliaccio, Pazienza, Tadier

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com