Siena-Arezzo, un gol per tempo e il derby finisce pari

Derby caldi anche in Lega Pro in una giornata di calcio toscano a 360°. A Siena finisce in parità una gara che Robur ed Arezzo hanno onorato fino al novantesimo.

Stadio Franchi SienaE’ anche una bella partita, il primo tempo scorre a buoni ritmi e con diverse emozioni.
Madrigali è l’uomo in più di Capuano nei primi 45 minuti, tenta un paio di volte la via del gol e fa gridare alla rete quando Masullo salva a porta vuota. I padroni di casa comunque non rinunciano ad attaccare, Bonazzoli bissa l’errore sotto porta mancando la rete del vantaggio. 1-0 che arriva proprio allo scadera, Burrai calcia la punizione mettendo dove Baiocco non arriva.

La ripresa rallenta un po’, la Robur cerca il gol del ko ma non lo trova con Mastronunzio in apertura. Tremolada intanto è pericoloso poco dopo con un pallonetto velenoso. E’ l’antipasto di quel che succederà alla mezzora dove, ancora lui, ha la palla buona: stavolta Tremolada non sbaglia ed è l’1-1 definitivo con un sinistro imparabile.

ROBUR SIENA-AREZZO 1-1

Siena: Montipò; Avogadri, Celiento, Portanova, Masullo; Opiela, Sacilotto, Burrai (63′ Boron); La Vista; Mastronunzio (65′ Silvestri), Bonazzoli.
Arezzo: Baiocco; Madrigali, Panariello, Monaco; Brumat, Gambadori (46′ Betancur) , Capece, Feola, Carlini (67′ Masciangelo); Tremolada; Cori.
Arbitro: Baroni di Firenze.
Reti: 45′ Sacillotto, 76′ Tremolada.

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com