Borgo a Buggiano, l’Alessandria fa lo sgambetto

L’Alessandria restituisce lo sgambetto al Borgo a Buggiano dopo che i toscani erano passati in terra di Piemonte nel girone d’andata.

I padroni di casa si mangiano le mani per il gol mancato in apertura: era il 17′ quando – dopo una palla persa di Fanucchi – in area arriva il fallo di Sabato su Grassi. E’ rigore, ma dagli undici metri Servili intuisce il tiro di Grassi e respinge.
Al 22′ passano invece gli ospiti: Nassi va in gol per lo 0-1.

Al 44´ è un’azione personale di Grassi che dalla sinistra lascia partire una fucilata di sinistro che s´insacca alle spalle del portiere. Ottava rete per il fantasista Grassi. 1-1.
Nella ripresa ci riprova il Borgo che potrebbe andare in vantaggio al 22′ quando viene annulato un gol di Rocchi per fuorigioco. Al 26´ secondo rigore della partita: Ciancio per Santoni, messa in mezzo da Nassi, mano di Tafi. Dal dischetto Fanucchi non sbaglia ed è 1-2 per Alessandria.

BORGO A BUGGIANO – ALESSANDRIA 1-2

BORGO A BUGGIANO (4-3-3) Grandi, Tafi, Di Giusto, Settepassi, Lorenzini , Maretti, Gialdini.Mugelli (29´ Castaldo). Grassi, Paganelli, Santini(21´ Rocchi). All. Sonzogni.
ALESSANDRIA (4-4-2): Servili, Ciancio, Scarabelli, Giardina (37´ Nocciola), Sabato, Cammaroto, Santoni (33´ Artico), Roselli, Pasino, Fanucchi, Nassi. All. Sonzogni,

Marcatori: 22´ Nassi, 44´ Grassi, 21′ s.t. Fanucchi su rigore
Note: Ammoniti Mugelli, Fanucchi. Espulso Tafi per doppia ammonizione.

| via usborgoabuggiano1920.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com