La capolista gioca e vince, il Pontedera cede al Perugia

Dopo Pagani e Viareggio il Perugia espugna meritatamente anche il “Mannucci” di Pontedera.
Una vittoria di misura contro un Pontedera – ex capolista – che si conferma ben battagliero come vuole mister Indiani.
Il successo conferma i grifoni in testa alla classifica dove segue il Frosinone, a due punti.

La gara si decide prima del riposo, quando Eusepi esegue una mezza girata e di sinistro al volo mette la palla alle spalle di Lenzi.

PONTEDERA – PERUGIA 0-1

PONTEDERA: Lenzi, Galli, Romiti, Pezzi, Gonnelli, Verruschi, Regoli, Caponi, Arrighini, Grassi, Di Noia.  Allenatore: Indiani Paolo   A disposizione: Ricci, D’Agostino, Gasbarro, Luperini, Pastore, Picone, Settembrini.

PERUGIA: Koprivec, Conti, Sini, Vitofrancesco, Massoni, Scognamiglio, Insigne, Nicco, Eusepi, Moscati, Ayres. Allenatore: Camplone Andrea   A disposizione: Stillo, Daffara, Barison, Mungo, Sprocati, De Costanzo, Mazzeo

ARBITRO: Sig. Lorenzo Illuzzi di Molfetta

RETE: 40′ Eusepi

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com