Il Gavorrano cade ad Aprilia, inutile il gol nel finale: è 2-1 per i padroni di casa

Si decide nel primo tempo la partita dei minerari in casa Aprilia. Inizia male, dopo due minuti i padroni di casa sono già in vantaggio dopo un calcio di rigore fischiato da Mastrodonto.

Alla fine del primo il 2-0, il forcing dei ragazzi di Cioffi si concretizza solo nei minuti di recupero. Troppo tardi.

LegaPro, i palloni della stagione 2011/12APRILIA – GAVORRANO     2 – 1

Aprilia: Ragni, Cafiero (70’ Marfisi), Frigerio (63’ Agresta), Amadio, Marino, Del Duca, Corsi, Mazzarani, Ferrari (60’ Barbuti), Montella, D’Anna. A disp: Caruso, Iannascoli, Ferrara, Petagine. All. Ferazzoli

Gavorrano: Forte, Angelino (55’ Vinci), Ropolo, Zane (60’ Rizzo), Mazzanti, Sirignano, Potenza, Bianchi, Falomi, Nocciolini (67’ Bianconi), Fiordiani. A disp: Scarfagna, Khoris, Fossati, Fusar Bassini. All. Cioffi

Arbitro: Mastrodonato di Molfetta

Marcatori: 2’ Ferrari (A) rig, 41’ Corsi (A), 92’ Falomi (G).

Tabellino da apriliacalcio.com

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com