Il Poggibonsi torna al successo contro l’Alessandria e conquista il sesto posto

Dopo due sconfitte esterne il Poggibonsi è tornato al successo battendo in casa l’Alessandria per due a uno grazie. Con questi tre punti, combinati con gi altri risultati della domenica, i giallorossi arrivano finalmente dentro i play off, conquistando il sesto posto solitario con due punti di vantaggio sulle prime delle contendenti.

Non è stata una partita facile quella di oggi contro i grigi, ma il Poggibonsi, pur mancando qualche occasione per il terzo gol, è riuscito a portare in fondo il risultato. In doppio vantaggio prima della mezzora, grazie al rigore trasformato da Pera e al gol di Boldrini, i giallorossi hanno incassato la rete degli ospiti all11′ della ripresa con il colpo di testa di Nassi ma l’Alessandria, che ha prodotto gioco a centrocampo ed ha pressato per il pari, costringendo i giallorossi ad agire di rimessa, non è stata capace di concretizzare. Per il Poggibonsi, una vittoria meritata e davvero importante.

Primo tempo

  • 9′ parata di Sportiello sul diagonale di Cammaroto salito sulla corsia di destra
  • 10′ fuga di Santoni che quasi dal dischetto manda tra le braccia di Sportiello
  • 12′ tiro di Moscarino sugli sviluppi di un calcio d’angolo, para Servili
  • 16′ bella combinazione Pera-Boldrini, Moscarino a centro area ci arriva male
  • 15′ rigore per il Poggibonsi: il portiere Servili dopo aver respinto un tiro si è portato sullal inea di fondo per evitare l’angolo, il Poggibonsi ha recuperato la palla e c’è stato un tocco di mano nell’area ospite
  • 16′ Pera trasforma per l’1-0
  • 28′ raddoppio del Poggibonsi: Boldrini recupera palla, Pera la rimette in mezzo per lo stesso Boldrini che risolve la mischia per il due a zero, con i grigi che protestano per un presunto fallo sul portiere
  • 36′ tiro di Pera dalla destra, forte, parato
  • 40′ pericoloso cross di Sabato sulla sinistra, Sportiello esce e sventa la mischia
  • 1′ punizione di Fanucchi per un fallo al limite dell’area, angolo
  • 46′ Alessandria ancora in attacco, Sportiello esce su un attaccante avversario

Secondo tempo

  • 5′ bella percussione di Boldrini, passaggio corto per Dal Bosco che manda ampiamente fuori
  • 11′ l’Alessandria accorcia le distanze con il colpo di testa di Nassi su cross di Santoni
  • 16′ Alessandria vicina al pareggio su cross di Sabato
  • 30′ buona azione del Poggibonsi, innescata da Giunchi, Pera  da centro area manca il gol che poteva chiudere la gara
  • 34′ Falomi in contropiede davanti al portiere manda alto
  • 49′ occasione per Falomi in contropiede, palla in angolo, non battuto perché arriva il triplice fischio

POGGIBONSI-ALESSANDRIA  2-1

POGGIBONSI (4-4-2): Sportiello; Cutrupi, Dierna, Cirina, Bronchi; Boldrini (47’st Giuliacci), El Kamch, Giunchi, Moscarino; Dal Bosco (24’st Falomi), Pera (46’st Romanelli). A disp.: Gori, Malquori, Vettori, Bigeschi. All.: Fraschetti.

ALESSANDRIA (4-4-2): Servili; Marchetti (26’st Cuneaz), Cusaro, Cammaroto, Sabato; Santoni (32’st Artico), Roselli, Segarelli, Negrini (38’st Giardina); Fanucchi, Nassi. A disp.: De Marco, Scarabelli, Barichello, Nocciola. All. Sonzogni.

ARBITRO: Castrignanò di Roma

MARCATORI: pt 16′ Pera (P) rig. e 28′ Boldrini (P); 11′ st Nassi (A)

NOTE: 400 spettatori circa, incasso non comunicato. Ammonito Servili. Angoli: 5-9. Recupero: pt 1′, st 4′.

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com