Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Domenica l’unico derby toscano di Seconda Divisione: Poggibonsi-Borgo a Buggiano

Torna il campionato di Seconda Divisione ed il Poggibonsi è di nuovo impegnato in casa. Dopo il passo falso nel turno prepasquale contro il Bellaria, allo “Stefano Lotti” arriva il Borgo a Buggiano, la squadra che, dopo aver risalito la classifica, ora segue i giallorossi con un solo punto di ritardo.

Sono quattro invece le lunghezze che separano il Poggibonsi dalla sesta posizione, e la lotta per i play off è piuttosto affollata.

Ripartire dai tre punti in casa (e contare anche sulla trasferta in casa della Valenzana, ultima) è determinante se il Poggibonsi intende restare in corsa fino all’ultimo per un posto negli spareggi promozione. Certo la partita di domenica non si annuncia delle più facili. Tra l’altro, il Borgo a Buggiano, reduce dal successo sul campo della Sambonifacese, non perde in trasferta dal 15 gennaio, e, non agevola il fatto che tra i giallorossi ci siano defezioni importanti in tutti i reparti: il giudice sportivo ha infatti fermato per un turno per recidività in ammonizione il centrale difensivo Cirina, il mediano Giunchi ed il capocannoniere Pera. Potrebbero sostituirli, nell’ordine, Malquori, Doveri e uno tra Dal Bosco e Romanelli. Sarà assente anche l’estremo difensore Sportiello, impegnato con la Rappresentativa di Lega Pro nel Torneo dello Sceicco, a Dubai, fino a lunedì. Al suo posto, tra i pali, Gori.

Tra gli ospiti mancherà invece per squalifica l’esperto centrocampista Tognozzi, arrivato a fine gennaio. Torna da ex il tecnico Firicano, accasatosi al Borgo a Buggiano a stagione in corso.

Allo “Stefano Lotti” arbitrerà Stefano Giovani di Grosseto, coadiuvato da Pier Luigi De Rubeis di L’Aquila e Filippo Malacchi di Perugia.

Fischio d’inizio alle 15.15, per esigenze televisive, su tutti i campi di Lega Pro, dove insieme ai due capitani e all’arbitro entreranno in campo tre bambine con indosso una maglia rosa per promuovere il calcio femminile nell’ambito del Women’s Football Day, in collaborazione con Fifa e Figc.

All’andata il Borgo a Buggiano vinse per uno a zero grazie al gol di Grassi su punizione dopo appena due minuti di gioco.

 

, ,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com