Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Il Poggibonsi riceve l’Arzanese. Obiettivo tornare a vincere in casa

Nel giorno in cui si festeggia il patrono cittadino San Lucchese, il Poggibonsi torna a giocare allo “Stefano Lotti” contro l’Arzanese dopo la speciale trasferta sul campo della Salernitana ed il buon punto portato a casa contro la capolista. Una gara non prova di insidie per i giallorossi, contro una squadra in lotta per salvarsi e dopo qualche apparizione poco convincente davanti al pubblico amico.

Il Poggibonsi deve mantenere il sesto posto, l’ultimo valido per i play off, difendendolo dal Teramo, e magari cercare di insidiare una delle posizioni superiori, staccate di almeno tre punti. L’Arzanese è fuori dai play out per un solo punto, invischiata nella lotta per non retrocedere come tante altre squadre: una corsa che si risolverà probabilmente solo alla fine del campionato.

Poggibonsi Store - foto vetrinaIl Poggibonsi non vince in casa dal 17 febbraio, quando batté il Teramo, un successo che potrebbe rivelarsi determinante per l’accesso ai play off. Dopo due sconfitte, contro Pontedera ed Aprilia, ed i deludenti pareggi contro Gavorrano e Hinterreggio, entrambi senza gol, sarebbe importante per i giallorossi tornare a fare risultato pieno e a segnare nel proprio stadio. L’Arzanese ha vinto l’ultima partita esterna, a Teramo, e pareggiato quella precedente a Foligno. In totale, fuori casa, tre vittorie, cinque pareggi (14 punti su 39 totali) e sette sconfitte, con 13 gol segnati e 24 subiti.

Anche questa settimana non ci sono assenze in casa giallorossa. Vedremo se mister Fraschetti riproporrà lo schema a un sola punta, Pera, visto a Salerno, o schiererà di nuovo uno dei centravanti. Tra i campani mancheranno due squalificati, il difensore classe 1993 Laezza e l’esperto centrocampista Visone.

Allo “Stefano Lotti” arbitrerà Valerio Marini della sezione Roma 1, coadiuvato da Giorgio Ceravolo di Catanzaro ed Eleonora Cappello di Busto Arsizio.

All’andata il Poggibonsi perse per due a uno. Tutti i gol nella ripresa: al 6′ vantaggio dei campani con Caso, al 20′ il pareggio di Pera su rigore, al 24′ la rete decisiva di Elia.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com