Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Al Poggibonsi gira tutto storto, al Cosenza tutto bene. Tre punti ai calabresi

Poggibonsi-Cosenza la racconta al meglio mister Tosi. Inutile parlare di possesso palla ed azioni, il calcio è così e i calabresi tornano con il bottino pieno a casa.

Filippo Scardina (Poggibonsi)Così il tecnico dei Leoni a uspoggibonsi.it: “”Si fa fatica ad analizzare una gara come quella di oggi. Abbiamo messo sotto il Cosenza fin da subito ma nell’arco di cinque minuti ci siamo ritrovati dal passare in vantaggio su rigore a subire la rete dello 0-1. I ragazzi hanno fatto la gara, ci hanno creduto sempre e fino in fondo hanno tentato di recuperare il risultato ma oggi potevamo giocare anche fino a stanotte senza riuscire a segnare perchè ci è proprio girato tutto storto. Sono amareggiato, mi aspettavo qualcosa in più a livello di gioco dal Cosenza che si è limitato a gestire la gara e diciamo che oggi questo piccolo Poggibonsi ha fatto molta paura al Cosenza. Ma siamo giovani e dobbiamo mettere in conto anche sconfitte come questa”. 

Per il resto i due gol nel primo tempo fanno da corollario alla vittoria della capolista, il rigore sbagliato è la punta di una domenica-no. Ma il Poggibonsi c’è.

POGGIBONSI-COSENZA 0-2

POGGIBONSI: Anedda, Tafi (74′ Roveredo), Pupeschi, Baldassin, Checchi, De Vitis, Ferri Marini, Croce, Scardina (66′ Casucci), Scampini (53′ Gucci), Civilleri.  A disposizione: Di Salvia, Menegaz, Rebuscini, Tessari. Allenatore: Marco Tosi

COSENZA: Frattali, Palazzi, Mannini, Meduri (83′ Criaco), Pepe, Blondett, Bigoni, Giordano, Mosciaro, Calderini (73′ Carrieri), Alessandro (73′ Napolano).
A disposizione: Orlandi, Adamo, Carbonaro, De Angelis.
Allenatore: Roberto Cappellacci

Arbitro: Sig. Luigi Rossi della sezione di Rovigo
Assistenti:  Boz di Aosta e Carovigno di Potenza

Goal: 9′ Bigoni (C), 39′ Mosciaro (C).

Note: Ammoniti:  Meduri (C), Roveredo (P) Espulsi: 4′ Blondett (C) per fallo da ultimo uomo, 22′ Pupeschi (P) per gioco scorretto, 87′ Checchi (P) per fallo da ultimo uomo.
Al 5′ Frattali (C) respinge il rigore di Scardina (P). Spettatori 470. Angoli 9-3, offside 10-0. Recupero 2′ e 3′.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com