Il derby sorride al Poggibonsi, uno a zero di rigore al Gavorrano

Il Poggibonsi di Mister Tosi supera per 1-0 ilGavorrano e si aggiudica l’intera posta in palio grazie al rigore da tre punti trasformato da capitan Pera al 57′.
I giallorossi devono fare a meno degli infortunatiCroce e Civilleri e dello squalificato Anedda conScardina che parte dalla panchina e Mister Tosi propone in avanti Pera con Ferri Marini ed il poggibonsese Casucci (classe ’95) ad agire a supporto del capitano giallorosso. Il Gavorrano diMister Masini risponde con l’ex Falomi terminale offensivo che fa coppia insieme a Khoris.
Con la cronaca del match andiamo al quinto minuto: cross di Fiordiani per la testa di Santiniche devia a lato della porta difesa quest’oggi da Di Salvia, al suo debutto dal primo minuto in Lega Pro con la maglia dei Leoni così come Casucci. La gara stenta a decollare e la prima occasione per i padroni di casa arriva al 22′ quando Ferri Marinidevia sopra la traversa il calcio d’angolo calciato dalla destra da Rebuscini. Passano cinque minuti e Baldassin recupera un buon pallone sulla mediana, punta l’area del Gavorrano e scarica perFerri Marini la cui conclusione viene sventata dalla retroguardia mineraria. Dopo neanche un minuto sono ancora i Leoni a rendersi pericolosi con Tafi la cui conclusione da posizione defilata finisce sull’esterno della rete della porta difesa daForte. Al 40′ pericolosissima azione del Gavorrano: Zane verticalizza bene per Khoris che fugge sul filo del fuorigioco e si presenta davanti a Di Salvia che è bravo a chiudere lo specchio della porta all’attaccante ospite e la palla termina sul fondo.
La prima frazione di gioco si conclude sullo 0-0.
Daniele Paparusso (Poggibonsi)Nella ripresa, al minuto 57′, arriva l’episodio che decide la gara: punizione dalla destra diRebuscini, palla in area con Forte che esce di pugno ma viene anticipato da Checchi, la palla arriva sulla testa di Ferri Marini che a porta sguarnita viene atterrato da Vinci prima di concludere a rete. Il direttore di gara fischia il penalty e sventola il rosso al difensore centrale del Gavorrano. Dal dischetto capitanPera trasforma la rete del 1-0 nonostante il tocco dell’estremo difensore maremmano Forte. Il Gavorrano cerca di reagire e lascia spazi alle ripartenze dei Leoni che al 60′ vanno vicini al raddoppio grazie alla caparbietà di Ferri Mariniche prima riconquista palla sulla trequarti offensiva, si porta in area, supera Ropolo ma il suo tiro viene deviato con i piedi da Forte che si rifugia in calcio d’angolo. La gara è concitata e ne fa le spese Mister Tosi che viene allontanato dal direttore di gara per proteste. Gli ospiti non riescono ad impensierire la retroguardia giallorossa ed al 78′ il Gavorrano rimane in doppia inferiorità numerica a causa dell’espulsione diSantini per un brutto fallo su Roveredo. Il Gavorrano si rende pericoloso al minuto 85′ quando Ropolo batte un calcio d’angolo dalla sinistra ed il neoentrato Nocciolini svetta di testa mettendo il pallone a lato della porta difesa da Di Salvia. Nei minuti finali discesa di Tafi sulla fascia destra, cross in mezzo con la palla che arriva sui piedi di Pera che controlla e piazza di piatto ma la sfera sibila a lato della porta ospite. Dopo quattro minuti di recupero il Sig. Vesprini di Macerata fischia la fine della gara: allo “Stefano Lotti” Poggibonsi supera Gavorrano per 1-0.

POGGIBONSI vs GAVORRANO 1-0

POGGIBONSI: Di Salvia, Tafi, Roveredo, Rebuscini, De Vitis, Checchi, Baldassin, Scampini, Casucci (82′ Tessari), Pera (93′ Menegaz), Ferri Marini (86′ Scardina).
A disposizione: Mangolini, Pupeschi, Giacomelli, Lombardi.
Allenatore: Marco Tosi

GAVORRANO: Forte, Chiarini, Ropolo, Mazzanti, Vinci, Zane, Fiordiani, Fossati (68′ Nocciolini), Falomi (81′ Bianconi), Khoris (61′ Miano), Santini.
A disposizione: Scarfagna, Esposito, Bianchi, Gentili.

Allenatore: Marco Masi


Arbitro:
 S
ig. Enzo Vesprini della sezione di Macerata
Assistenti
D’Amato di Battipaglia e Sbrescia di Castellammare di Stabia

Goal: 57′ Pera (P) su calcio di rigore

Ammoniti: Pera (P), Santini (G), Chiarini (G), Di Salvia (P) 

Espulsi: Vinci (G) al 56′ per fallo da ultimo uomo, Santini (G) per gioco scorretto.

Note: al 67′ espulso Mister Tosi (P) per proteste angoli 5-1, offside 6-2. Spettatori 391 di cui 141 abbonati per un incasso di € 1.081,00. Recupero 1′ e 4′.

cronaca e tabellino da uspoggibonsi.it

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com