Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Lombardo e mister Dal Canto al termine della partita con la Carrarese

Le dichiarazioni di Mattia Lombardo:

“Abbiamo iniziato bene, sicuramente i valori della Carrarese sono importanti come i nostri credo. Abbiamo interpretato bene la partita inizialmente perché stavamo mantenendo bene il pallino del gioco e stavamo giocando con determinazione poi loro sono stati bravi e fortunati sul primo gol ma noi dovevamo essere più efficaci nella reazione e se il primo tempo fosse finito sull’1-0 saremmo potuti rientrare nella ripresa con uno spirito più positivo. Ci abbiamo creduto ma dobbiamo ripartire dalle cose positive che abbiamo fatto, ci aspetta una trasferta complicata nel campo di Olbia e dobbiamo ripartire al meglio”.

Le parole di mister Alessandro Dal Canto: “Abbiamo finito il primo tempo sotto 2-0 ma la squadra mi aveva fatto un’ottima impressione poi preso il terzo gol è diventato complicato gestire la partita: abbiamo subito il primo gol al primo acuto della Carrarese, ed il raddoppio su una palla ferma, il terzo ancora su una respinta da palla ferma. La squadra non si è disunita e ha tentato di lottare e di rimanere in equilibrio, è chiaro che abbiamo qualche limite altrimenti non saremmo in questa condizione, ne siamo coscienti ed andiamo avanti. Cesarini? L’ho tenuto in campo fino alla fine perché stava bene e perché comunque per mercoledì è difficile che ce la faccia a ripartire con poche ore per recuperare e dopo 35 giorni che è stato fermo, ho preferito dargli un minutaggio superiore anche perché risultava pericoloso ogni volta che toccava palla. C’è grande aspettativa da parte di tutti, credo che si possa fare un appunto alla squadra quando non lotta, non corre e quando non si impegna, non quando fa quello che ha fatto oggi, non siamo i più bravi di tutti, accettiamo le contestazioni della gente ed andiamo avanti per la nostra strada, dobbiamo abbassare la testa e pedalare per tentare di recuperare qualche punto e posizione in classifica. Nel corso della stagione ho provato a cambiare sistema di gioco perché pensavo che la squadra acquisisse una solidità e una sicurezza diversa ma i giocatori hanno queste peculiarità che sono indipendenti dal modulo di gioco, dobbiamo fare prestazioni tecniche di buon livello, andiamo avanti su questa strada sperando in risultati migliori”.

L’articolo Lombardo e mister Dal Canto al termine della partita con la Carrarese sembra essere il primo su Robur Siena.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com