Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

LA PRIMA GIORNATA DI FINALI BERRETTI IN NUMERI.

La prima giornata di finali Berretti in numeri.

Il primo dato che emerge è  sugli spalti con 1.000 spettatori per le due finali giocate ieri al Centro Sportivo Novarello, che si estende su una superficie di  oltre 120.000 metri quadrati.
11 sono gli scudetti Berretti vinti dal Torino, di cui l’ultimo conquistato ieri col successo sull’Inter per 2-0.

A Novarello si sono ritrovate nei tre giorni delle finali, 8 squadre, 4 per le finali Berretti e 4 per la nuova competizione “4  Special Cup” con gli atleti della IV categoria per un totale di oltre 140 giocatori.

Il Berretti Lega Pro se lo è  aggiudicata l’Entella, che ha messo la propria firma sulla coppa dopo 8 anni.

Il campionato nazionale Berretti, nato 53 anni e  intitolato al dirigente sportivo Dante Berretti,  e’ stato un lungo “viaggio”, iniziato 9 mesi fa. È la competizione dei giovani calciatori, che fa cucire lo scudetto sul petto e negli anni è  stato il palcoscenico di giocatori che hanno inseguito un sogno e lo hanno realizzato.

All’organizzazione dell’evento ha lavorato un team, che al suo interno ha registrato oltre 10 competenze al femminile: dalla comunicazione, gestione eventi,  logistica, alla segreteria etc.

Il presidente Ghirelli traccia un bilancio:” Numeri che contribuiscono a raccontare il calcio di C, che appassiona e che cresce in interesse. Un grazie al Novara Calcio che ha dato un supporto prezioso nell’organizzazione  in un Centro come Novarello che è  eccellenza.
Un ringraziamento alle nostre squadre e a quelle di A e B che si sono confrontate col Berretti con talento e fair play”.
“ Un grazie alla squadra invisibile della Lega Pro -continua Ghirelli- che è stata eccezionale per passione, abnegazione e professionalità. È stata apprezzata da tutti, hanno lavorato sodo con il sorriso sulle labbra e sempre disponibili. Sono orgoglioso di tutti loro, GRAZIE”.

Granozzo con Monticello (NO), 8 giugno 2019

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com