Bene gli amaranto in Coppa Italia, quattro reti al Perugia

Il Livorno passa il turno di “Tim Cup” e per mister Davide Nicola è il secondo successo su due gare ufficiali giocate. “La squadra ha giocato in modo costante e continuo per quasi tutti e novanta i minuti. Abbiamo fatto dei passi avanti rispetto alla gara col Benevento.

Avevamo davanti un avversario, quale il Perugia, ben messo in campo e che aveva grande fisicità in molti dei suoi elementi. Malgrado questo abbiamo creato tantissime palle gol sia nella prima parte di gara che nella ripresa ed alla fine siamo andati a segno quattro volte. La squadra ha qualità, non ci siamo disuniti dopo il gol subito ed abiamo continuato a creare azioni. Dopo due sole gare ufficiali c’è ancora tanto da lavorare ma faccio i complimenti ai miei ragazzi per questo match ed in particolare a chi è entrato dopo per lo spirito con il quale è sceso in campo: parlo, ad esempio, di Di Bella e Meola.”

LIVORNO – PERUGIA 4-1

Livorno: Mazzoni, Salviato, Ceccherini (86′ Meola), Lambrughi, Gemiti, Belingheri, Molinelli (62′ Di Bella), Luci, Dionisi, Siligardi (84′ Bigazzi), Paulinho. In panchina: Fiorillo, Remedi, Gentsoglou, Dell’Agnello. All. Nicola
Perugia: Koprivec, Anania (16′ st Politano) Russo, Esposito, Cacioli, Lebran, Fabinho (1′ st Moscati), Cenciarelli, Ciofani, Clemente, Rantier (34′ Carloto). In panchina: Giordano, De Rossi, Moneti, Calzola. All. Battistini
Arbitro: Valeri di Roma
Reti: 43′ Clemenete (rig), 10′ e 11′ st Siligardi, 22′ st Dionisi, 47′ st Dionisi
Note: Ammoniti Lebran, Lambrughi, Luci
Espulsi: Lebran doppia ammonizione (29′), Lambrughi doppi ammonizione (60′), Clemente gioco pericoloso (84′)

| via livornocalcio.it

Lascia una risposta