Premi e ricordi alla festa del Magnozzi

Ex giocatori e dirigenti, giornalisti e tantissimi sportivi. Si è tenuta nella sede di via della Gherardesca la festa del 50° compleanno del “Club Amaranto Mario Magnozzi“.
Stadio Armando Picchi (foto www.livornocalcio.it)Nato nel 1966, alcuni anni dopo alla scomparsa del famoso bomber labronico avrebbe assunto la sua denominazione definitiva. Grazie al prezioso lavoro del presidente Fernandez, del segretario Galatolo e di tutti i soci, si è tenuta una bella festa iniziata con una mostra fotograica sui 101 anni della squadra e consclusasi con la premiazione dei giornalisti livornesi.
Targhe anche per i tanti ex: quelli che facevano parte della squadra del 1966 come Lessi (recordman amaranto per partite, ben 368), Garzelli, Bellinelli, Nastasio, per Roberto Tancredi e per il super bomber Igor Protti. Il presidente ha anche donato al Club un bellissimo piatto che ricorda la partecipazone del Livorno al torneo anglo-italiano del 1985.

livornocalcio.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com