Il Pontedera porta i doni ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale Lotti

Questa mattina, 20 dicembre, alle ore 10.30, l’U.S Città di Pontedera, sia maschile che femminile, si è recato all’ospedale Lotti per portare dei doni ai piccoli bambini del reparto pediatrico. Il capitano Andrea Caponi, Riccardo Calcagni e Matteo Biggeri sono venuti in rappresentanza della prima squadra maschile, mentre Debora Del Francia, Giulia D’Antoni e Elena Tramonti per il femminile. E’ stata davvero una mattinata emozionante e vedere i bambini felici ci ha veramente riempito di gioia.

L’Avvocato Andrea Bargagna, ha ringraziato a nome della società il dottor Ugo Bottone, per aver collaborato a questa iniziativa. “In questo periodo dell’anno è stato per noi un piacere e un dovere portare un po’ di felicità a questi bambini. Ringrazio il primario Bottone per averci permesso di essere qui oggi a portare questi doni a tutto il reparto pediatrico”.

Anche il primario di pediatria ha voluto fare dei ringraziamenti. “Io ringrazio la società del Pontedera per l’attenzione e la sensibilità dimostrata nei nostri confronti e soprattutto verso i bambini – ha spiegato il professor Ugo Bottone. – Vi sono davvero grato per questo regalo di Natale che ci avete fatto, perché vedere i nostri piccoli pazienti sorridere è la nostra prima missione. Buon Natale a tutti e grazie ancora anche ai ragazzi e alle ragazze del Pontedera che sono venuti qui stamani”.

Maurizio Pantani ha parlato per Ideal Bimbo, uno degli sponsor che ha fornito i doni per l’iniziativa. “Sono lieto di essere qua e contribuire a portare il sorriso a questi bambini. Per me è un privilegio. Buon Natale a tutti!”. Anche Antonietta Trabona, a nome dello sponsor VivalBanca, ha voluto esserci e fare gli auguri. “Auguro a tutti questi bambini un 2019 ricco di salute e felicità. VivalBanca è veramente orgogliosa di partecipare a questa iniziativa. Buon Natale a tutti anche da parte nostra”.

In ultima battuta hanno voluto fare un commento anche Andrea Caponi e Elena Tramonti.

“Sono contento che il Pontedera abbia avuto questa idea e che l’ospedale l’abbia accolta nel migliore dei modi. Per noi è stato davvero emozionante, perché vedere i bambini che sorridono e giocano è davvero una bellissima immagine – ha spiegato il capitano granata. – Buon natale a tutti i pontederesi con l’augurio che, per quanto riguarda il calcio, il prossimo anno sia ricco di soddisfazioni come quelle che ci siamo tolti negli ultimi mesi”.

“Anche il calcio femminile ha voluto essere presente – ha commentato Elena Tramonti, centrocampista del Pontedera femminile. – Speriamo di aver regalato un po’ di gioia a questi bambini e alle loro famiglie, con l’augurio che già dal prossimo anno siano sempre più vuoti gli ospedali e sempre più piene le case e gli stadi. Buon Natale a tutti!”.

L’articolo Il Pontedera porta i doni ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale Lotti proviene da U.S. Citta di Pontedera.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com