Poggibonsi, domani arriva il Montichiari per la prima casalinga del 2012

Il Poggibonsi torna a giocare allo “Stefano Lotti” dopo quasi un mese: domenica affronterà il Montichiari, per il secondo atto di un inizio di girone di ritorno che vede i giallorossi affrontare le migliori formazioni del girone. Dopo Treviso e Montichiari, la prossima avversarie saranno infatti, nell’ordine, Virtus Entella, Pro Patria, Santarcangelo e Rimini.

Il Poggibonsi è rimasto domenica a 26 punti, la quota con cui ha girato a fine 2011, il Montichiari ne ha due in meno. Entrambe sono vicine ai play off, ma devono anche guardarsi le spalle dalla zona play out che domenica scorsa si è fatta più vicina.
Il Poggibonsi si presenta all’appuntamento con la rosa al completo, superate squalifiche, infortuni e malumori, la stessa rosa del girone di andata visto che in questi primi giorni di calciomercato ufficiale non ci sono stati movimenti in casa giallorossa né in entrata né in uscita.
La partita con il Montichiari, in casa, può rappresentare un buon banco di prova per il Poggibonsi, che domenica è andato vicino a portare a casa da Treviso un risultato importante, ma non è riuscito a essere concreto ed è uscito dal campo sconfitto. I bresciani hanno ottenuto in trasferta la metà dei punti totali e fuori casa non conoscono mezze misure: in dieci partite, quattro vittorie e cinque sconfitte, ed un solo pareggio. Le ultime settimane hanno visto il Montichiari rivoluzionare la propria rosa, con numerosi arrivi e partenze. Per il Poggibonsi potrebbe essere quindi un momento favorevole per affrontare i lombardi, che si devono ancora assestare dopo tante novità.
Allo “Stefano Lotti” arbitrerà Guido Operato di Isernia, coadiuvato da Donato Bruno di San Donà di Piave e Ilie Rizzato di Rovigo.
All’andata il Montichiari vinse per due a zero, un’altra motivazione per voler far bene per il Poggibonsi.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com