Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Fiorentina, un punto e tanta sofferenza

Partita per pochi intimi nel gelo del Franchi tra Fiorentina e Atalanta. Gli orobici sono la vera rivelazione di questa prima parte di stagione, i gigliati invece non se la passano bene dopo la sconfitta di sabato scorso al Meazza. Nel silenzio totale all’ottavo arriva il gol della Fiorentina, gran lancio di Salifu per Vargas, che gira nel mezzo, stoccata di Gila e pallone dentro. I ragazzi di Delio Rossi giocano bene, Salifu non fa rimpiangere Montolivo. Gli orobici si fanno vedere con Cigarini, su punizione e con un tiro sbilenco di Masiello che si perde sul fondo. La spinta gigliata si affloscia un po’ e per rivedere un’azione degna di nota si deve aspettare la mezz’ora con Salifu che innesta Berhami, pallone per Lazzari e bomba da lontano che non ha la precisione giusta per trafiggere Consigli. Al 42′ si vede Jovetic, bella galoppata sulla sinistra e tiro finale che finisce alto. Nella ripresa il freddo si fa ancor più pungente. L’Atalanta va vicinissima al pari al 5′: punizione della sinistra e colpo di testa di Schelotto che esce di un niente. Poi entra Romulo al posto di Vargas. Il primo squillo viola del secondo tempo è di Salifu che al volo non impensierisce Consigli. I viola non creano gioco e gli orobici ancora una volta per poco non pareggiano: cross dalla destra, colpo di testa chirurgico di Denis e sfera che esce di un niente. Il Franchi semideserto fa da cornice a una partita non esaltante, come sempre. Cerci e Ba

Partita per pochi intimi nel gelo del Franchi tra Fiorentina e Atalanta. Gli orobici sono la vera rivelazione di questa prima parte di stagione, i gigliati invece non se la passano bene dopo la sconfitta di sabato scorso al Meazza. Nel silenzio totale all’ottavo arriva il gol della Fiorentina, gran lancio di Salifu per Vargas, che gira nel mezzo, stoccata di Gila e pallone dentro. I ragazzi di Delio Rossi giocano bene, Salifu non fa rimpiangere Montolivo. Gli orobici si fanno vedere con Cigarini, su punizione e con un tiro sbilenco di Masiello che si perde sul fondo. La spinta gigliata si affloscia un po’ e per rivedere un’azione degna di nota si deve aspettare la mezz’ora con Salifu che innesta Berhami, pallone per Lazzari e bomba da lontano che non ha la precisione giusta per trafiggere Consigli. Al 42′ si vede Jovetic, bella galoppata sulla sinistra e tiro finale che finisce alto. Nella ripresa il freddo si fa ancor più pungente. L’Atalanta va vicinissima al pari al 5′: punizione della sinistra e colpo di testa di Schelotto che esce di un niente. Poi entra Romulo al posto di Vargas. Il primo squillo viola del secondo tempo è di Salifu che al volo non impensierisce Consigli. I viola non creano gioco e gli orobici ancora una volta per poco non pareggiano: cross dalla destra, colpo di testa chirurgico di Denis e sfera che esce di un niente. Il Franchi semideserto fa da cornice a una partita non esaltante, come sempre. Cerci e Babacar si scaldano a bordo campo, ma ad entrare è Karhja al posto dell’infortunato Salifu. Poco prima della mezz’ora Berhami calcia forte dal limite dopo una lunga galoppata, la palla è toccata da Consigli e si stampa sulla traversa. Babacar rileva Gilardino e al Franchi il gelo accompagna la sofferenza finale. A dieci dal termine la beffa e il pari orobico, da angolo Masiello al volo pesca l’angolino ed arriva l’1-1. Prima della fine, arriva la vittoria ospite. Pallone nel mezzo e Denis raddoppia.Per fortuna che dopo due minuti arriva il pareggio di Jovetci servito da un cross di De Silvestri.  Poi nei sei minuti di recupero poco o niente, un pari e tanta confusione.

Fiorentina Boruc; De Silvestri, Gamberini, Nastasic, Pasqual; Behrami, Salifu (19’st Kharja), Lazzari, Vargas (6’st Romulo); Jovetic, Gilardino (30’st Babacar). A disp. Neto, Cerci, Natali, Munari. All. Rossi

Atalanta Consigli; Masiello, Lucchini, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Padoin (10′ st Marilungo); Moralez (20′ st Bonaventura; Denis. A disp. Frezzolini, Bellini, Gabbiadini, Ferri, Minotti. All. Colantuono

Arbitro Peruzzo di Schio

Reti 8’pt Gialrdino, 30’st Masiello, 40′ s.t. Denis, 43′ Jovetic

Ammoniti Behrami, Denis

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com