Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Che Empoli! Gli azzurri rimontano due gol e sbancano il San Nicola di Bari

L’Empoli cala il Tris al S.Nicola di Bari violando per la prima volta della storia il terreno dei pugliesi, una vittoria meritata frutto di carattere e personalità; chi avrebbe pensato al riposo che gli azzurri riuscissero a conquistare l’intera posta in palio?

Invece con una ripresa autorevole è arrivata la vittoria, e adesso possiamo dire che la crisi è alle spalle, con evidenti effetti positivi su classifica e morale.Come detto la partita era iniziata decisamente male, con gli azzurri sotto di due reti dopo soli 20′; va in rete dopo soli 270” Dos Santos in mischia che si era creata da un grossolano errore di Bassi che si era fatto soffiare la palla quasi a fondocampo; e al 21′ Bellomo raddoppiava con un tiro da fuori.

Gli azzurri provavano a reagire, ma prestavano il fianco alle ripartenze dei galletti che quando si distendevano facevano paura, anche se l’empoli intorno alla mezzora da la dimostrazione di esserci, ci prova Croce al 30′ la palla alta, e poi Tavano che spedisce la sfera a lato, sul finire del tempo Maccarone ha la palla per riaprire il confronto ma Lamanna si supera.

Nella ripresa è un monologo azzurro, Sarri spedisce in campo Valdifiori per Croce, e la squadra si istalla costantemente nella metò campo avversaria, 54′ prima Tavano impegna Lamanna poi Saponara colpisce il palo. Al 58′ il gol di Tavano che chiude una bella combinazione sempre con Saponara. L’Empoli continua a spingere, e ai pugliesi non resta che saltuarie ripartenze, e nell ultimo quarto d’ora il capolavoro, prima il pareggio di Pratali che su azione di corner depone in rete di piatto poi è Tonelli a siglare la rete vittoria prendendosi una rivincita personale di tutte le critiche subite in questi due mesi per prestazioni non troppo buone. Così l’Empoli esce momentaneamente dalla zona retrocessione, ma dovrà continuare a giocare con questa intensità e questa voglia per continuare a far bene.

Ringraziamo Pianetaempoli per la collaborazione, per averci fornito la cronaca della gara.

 BARI-EMPOLI 2-3

BARI (4-4-2): Lamanna, Ristovski, Ceppitelli, Dos Santos, Polenta, FIlkor (60’Defendi), Sciualdone, Romizzi (80’Sabelli), Bellomo, Junco, Albadoro (9’Galano). A disp.: Pena, Borghese, Altobello, Grandolfo. All.: Torrente.

EMPOLI (4-3-1-2): Dossena, Tonelli, Regini, Pratali, Hysaj, Signorelli (87’Camillucci), Moro, Croce (50’Valdifiori), Saponara, Tavano (75’Mchelidze), Maccarone. A disp.: Pelagotti, Pecorini, Romeo, Pucciarelli. All.: Sarri.

ARBITRO: Palazzino Di Ciampino.

RETI: 3’Dos Santos, 22’Bellomo, 58’Tavano, 73’Pratali, 87’Tonelli.

NOTE: Ammoniti: Moro, Junco, Valdifiori, Galano.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com