Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Siena – Juve, le pagelle dei ventidue in campo

Sfida equilibrata decisa dall’acuto di Matri. Vediamo i giudizi sui giocatori.

Siena – Juventus 0-1, il commento

Siena

  • Brkic 6 sicuro in presa alta. Non può nulla sul gol. Per il resto sicuro
  • Vitiello  6 sul gol  non ha particolari responsabilità. Sempre vigile
  • Terzi 6 a nozze sulle palle alte. Bravo in anticipo.
  • Rossettini 6 vale quanto detto per Terzi. Un centrale che si fa trovare pronto, non fa sconti
  • Del Grosso 6.5 prima Pepe poi Giaccherini. Di li non si passa. Rimedia un giallo ma poi è bravissimo su una diagonale su Vucinic
  • Mannini 6 nella prima frazione è il più propositivo. Poi la benzina finisce e, giustamente, Sannino lo richiama in panchina  (Grossi 6 corsa a sinistra per cercare di impensierire Lichtsteiner che è un osso duro)
  • D’Agostino 6 taglia e cuce alla grande fino a quando ha corsa. Poi va in riserva e tutta la squadra ne risente
  • Gazzi5.5 a Catania era stato il migliore. Oggi è troppo attento a rompere poco a costruire (Vergassola 6 svolge il compito in copertura e da corsa al centrocampo)
  • Brienza5.5 a lui toccherebbe inventare ma deve preoccuparsi di scalare quando l’esterno avversario scende. Può e deve crescere
  • Calaiò 6 fa a sportellate con Chiellini e Barzagli. Non molla mai anche se non ha palle giocabili
  • Gonzales 5 dalla sua corsa Sannino si aspetta pericolosità ed imprevedibilità. Aspettative, per ora, deluse ma il giocatore c’è. (Larrondo 6  si cala bene nella battaglia ma non riesce ad incidere)

All. Sannino 6 Squadra affiatata che non molla. La corsa non riesce a compensare il divario tecnico con l’avversario che, per fortuna, non si chiamerà sempre Juve

 Juve

  • Buffon 6 nelle rare occasioni in cui è chiamato in causa si fa trovare pronto
  • Lichtsteiner 6.5 una roccia. Non sbaglia nulla, sempre preciso e puntuale
  • Barzagli 5.5 un errore nel primo tempo poteva costare caro.
  • Chiellini 6 solita grinta, a volte rude ma sempre efficace (Bonucci 6 sorveglia sereno)
  • Grosso 6 giocherebbe titolare ovunque. Non spinge troppo preoccupandosi della fase difensiva
  • Marchisio 6 con la corsa assiste le geometrie di Pirlo
  • Pirlo 6.5 il regista vero. Tutto passa da lui
  • Pepe 6.5 il gol nasce da una sua intuizione per Giaccherini. Tra i migliori
  • Vucinic 6 decisivo sul gol. Poi poco altro (Vidal 6 vale il discorso fatto per Grosso anche se manca una ghiotta occasione)
  • Matri6.5 ha la grande chance e la sfrutta (Del Piero ng tocca pochissimi palloni)
  • Giaccherini 6 tanto movimento. Indispensabile

All. Conte 7 Lo aveva detto. Non fidatevi del Siena perché non sarà facile. Aveva ragione. Squadra concreta, senza fronzoli. Lotterà per lo scudetto.

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com