Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Un tempo per parte, Poggibonsi e Arzanese pareggiano con un poker di gol

Poggibonsi ed Arzanese pareggiano per 2-2 in una gara che ha visto i Leoni dominare la prima frazione di gioco per poi subire nella ripresa la rimonta della squadra campana.
I giallorossi di Mister Tosi schierano dal primo minuto il neo-acquisto Ferretti che funge da centravanti coadiuvato da capitan Pera. L’Arzanese di Mister Marra propone in avanti Ripa con Improta e Sandomenico a supporto della punta campana. 

Filippo Scardina (Poggibonsi)Così commentano i protagonisti. Antonello Pianigiani (Presidente Us Poggibonsi): “Nel primo tempo ci stava addirittura stretto il 2-0 perché il Poggibonsi ha fatto una grande gara mentre nella ripresa penso che il nostro Mister abbia sbagliato nella gestione dei cambi perché eravamo in difficoltà e magari qualche forza fresca dalla panchina avrebbe fatto molto comodo. Ma è normale sbagliare ed il nostro tecnico, a mio parere, è la prima volta che lo fa dall’inizio della stagione. Resta il fatto che il punto di oggi purtroppo non serve a nessuno. Pera al Pontedera? Il Pontedera lo ha chiesto ma io mi auguro e spero che rimanga qua. Ferretti? Oggi ha dimostrato di essere un buon centravanti, ancora non ha i novanta minuti nelle gambe ma è stato sicuramente un buon acquisto. Per quanto riguarda la questione stadio dico solo che è una tipica situazione italiana al limite della barzelletta anche se penso che in occasione della prossima gara casalinga contro il Sorrento la tribuna coperta venga riaperta”.

Giuseppe Cianciolo (Direttore Sportivo Us Poggibonsi): “Non è mai semplice analizzare le gare a caldo anche se forse un po’ di centimetri in più male non ci avrebbero fatto visto che l’Arzanese per buona parte del secondo tempo giocava palle alte per i quattro attaccanti che erano in campo e che non sono gente qualsiasi ma giocatori con qualità come Ripa, Sandomenico, Improta e Perna. E’ vero, stiamo parlando di Pera con il Pontedera e c’è una trattativa in essere: capisco l’affetto per lui da parte dei tifosi ed anche da parte della società visto che è con noi da due anni e mezzo ed è il nostro capitano ma ognuno deve fare i propri interessi, Manuel (Pera, ndr) come calciatore e noi come società. Per quanto riguarda il mercato la nostra priorità è quella di recuperare Civilleri e poi vedremo“.

POGGIBONSI vs ARZANESE 2-2

POGGIBONSI: Anedda, Tafi, Roveredo, Rebuscini, Checchi, De Vitis, Baldassin, Croce, Ferretti (81′ Scardina), Pera, Scampini (92′ Pupeschi).
A disposizione: Di Salvia, Tessari, Lellis, Moneti, Casucci. Allenatore: Marco Tosi

ARZANESE: Fiory, Caso, Palumbo, Rizzo, Patti, Funari (39′ Ricci, 50′ Perna), Improta U., Ausiello (56′ Giannusa), Ripa, Sandomenico, Giacinti.
A disposizione: Sollo, Monaco, Castellano, Improta C.
  Allenatore: Salvatore Marra


Arbitro:
S
ig. Armando Gentile della sezione di Lodi

Goal: 25′ Pera (P) su penalty, 45′ Checchi (P), 61′ Ripa (A) su penalty, 72′ Perna.

Ammoniti: Fiory (A), De Vitis (P), Baldassin (P).    Espulsi: al 72′ Pera (P)

Note: angoli 5-4, offside 4-2. Recupero 1′ e 4′. Spettatori 410 di cui 131 abbonati per un incasso di € 832,00. Espulso al 72′ il vice allenatore del Poggibonsi Stefano Argilli per proteste.

da uspoggibonsi.it 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com