Morosini muore in campo per arresto cardiaco, Pescara – Livorno sospesa

Non ce l’ha fatta Piermario Morosini, il 26enne centrocampista del Livorno dopo un arresto cardiaco subito al 31′ del primo tempo si è accasciato a terra. A nulla sono servite le cure dei sanitari, Piermario è arrivato in ospedale in gravissime condizioni. All’ospedale Civile Santo Spirito di Pescara è stato messo in coma farmacologico e gli è stato applicato un pacemaker provvisorio, ma purtroppo poco prima delle 17 ha smesso di respirare.

Morosini era arrivato a Livorno nell’ultima ora di mercato di gennaio, quest’oggi non doveva nemmeno giocare, purtroppo il destino certe volte gioca brutti scherzi, e non ha lasciato scampo al giovane calciatore.

Alla famiglia del calciatore e a tutta la società del Livorno Calcio le condoglianze della Redazione di CalcioToscano.

,
2 comments to “Morosini muore in campo per arresto cardiaco, Pescara – Livorno sospesa”
  1. Pingback: » 33° giornata di Serie A sospesa per lutto » CalcioToscano

Comments are closed.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com