Pergocrema – Carrarese 2-2, ancora un pareggio, ma va bene così

Settimo pareggio consecutivo della Carrarese, ma il punto conquistato a Crema è pesantissimo, perché ottenuto con gli azzurri in inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo e con un paio di assenze pesanti nell’undici di partenza. La partita bella, giocata da entrambe le squadre con impegno e voglia di vincere fino all’ultimo. Il conto delle occasioni da rete si perde, così come quello delle emozioni.

Rispetto alla gara di sette giorni prima mister Sottili ripropone invariato il pacchetto difensivo con capitan Anzalone spostato a sinistra e Pasini in mezzo con Benassi. Novità a centrocampo dove sulla fascia destra al posto dell’infortunato Orlandi parte dal primo minuto il giovane Belcastro, promessa del vivaio juventino. In attacco si rivede la Mitragli Antonio Gaeta, assieme a Merini. Cori, per una volta, parte dalla panchina.

Proprio la scelta di rinunciare a Cori, centravanti abilissimo sulle palle alte, determina un cambio di rotta anche nel gioco espresso dalla squadra. Mister Sottili disegna infatti una Carrarese più portata al gioco con palla a terra, pronta a ripartire in velocità in contropiede. La scelta sembra azzeccata quando già nei primissimi minuti la squadra colleziona palle gol importanti. Pronti via e Gaeta su invito di Anzalone manca d’un soffio la porta. Al 13′ Merini sfodera il suo asso nella manica, il tiro da lontano, con una destro dai 25 metri deviato sul fondo. Al 28′ Giovinco ruba palla, serve Merini, ma Concetti anticipa tutti mettendo in angolo. Al 32′ la prima situazione dubbia di giornata con la terna arbitrale sempre più protagonista: Adelenke affonda sulla destra, Anzalone lo va a contrastare forse fallosamente, sta di fatto che l’azione si svolge fuori area, ma per l’arbitro è rigore. Pià dal dischetto trasforma. La reazione della Carrarese non tarda: al 35′ Gaeta trova un fallo dal limite dell’area e sulla successiva punizione Corrent disegna una traiettoria perfetta imprendibile da Concetti: 1-1. Al 39′ c’è il sorpasso con un Belcastro stratosferico: controbalzo al limite dell’area e tiro perfetto che gela il Pergocrema. La gioia della Carrarese dura poco, perché sull’azione successiva Guidetti smarca Celjiak in area e il terzino destro firma il 2-2. Al 42′ Concetti si supera su Pacciardi. La partita è viva e spettacolare, la Carrarese sembra avere ancora le forze per giocarsi le sue carte, ma l’arbitro ci mette lo zampino al 3′ della ripresa, quando, richiamato dal guardalinee, ammonisce per la seconda volta Benassi, lasciando la Carrarese in dieci. Gli azzurri passano al 4-4-1 con l’ingresso di Bregliano per Gaeta. Inizia una gara tutta nuova, di contenimento. Al 9′ Guidetti di testa chiama alla parata Nocchi, ma per il resta la Carrarese sembra reggere alla forza d’urto del Pergocrema che al 43′ rimane anche lui in dieci per espulsione di Doudou. Da segnalare che nel frattempo la Carrarese era passata ad un 4-3-2 con l’ingresso di Cori per Belcastro al 22′: scelta coraggiosa, ma azzeccata da Sottili, visto che nel finale proprio Cori sfiora il clamoroso 2-3. Il risultato non cambia, ma va bene anche così.

 

 

PERGOCREMA-CARRARESE 2-2
PERGOCREMA(4-4-2): Concetti; Celjak, Doudou, Romito, Mattia; Adeleke (21’ st Testardi), Romondini, Angiulli (32′ st’ De Vezze), Ricci; Guidetti (28’ st Joelson), Inacio Pià. A disp.: Menegon, Sembroni, Rizza, Capua. All.: Fabio Brini.
CARRARESE (4-4-2): Nocchi; Piccini, Benassi, Pasini, Anzalone; Belcastro (22′ st Cori), Pacciardi, Corrent (11′ st’ Taddei), Giovinco: Gaeta (7′ st’ Bregliano), Merini. A disp.: Gazzoli, Trocar, Conti, Ballardini. All.: Stefano Sottili.

ARBITRO: Francesco Castrignanò di Roma 2.

MARCATORI: pt: 32’ (rig.) Pià (P), 36’ Corrent (C); st: 39’ Belcastro (C), 40’ Celjak (P).

NOTE: Spettatori 600 circa con almeno 80 tifosi della Carrarese. Ammoniti: Angiulli, Benassi, Doudou, Guidetti, Giovinco. Espulsi: al 3′ st Benassi (C), al 43′ st Doudou entrambi per doppia ammonizione. Angoli: 4-5. Recupero: pt 2’, st 5’.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com