Lupa e Pistoiese, pareggio da poker di reti

La gara inizia con quasi mezz’ora di ritardo causa problema tecnico (altezza irregolare delle porte).

Pistoiese in campo con il 4-3-1-2 con Finocchio trequartista. Lupa Roma 4-3-3.
Dopo un inizio sonnolente al 25′ gol della Pistoiese con Gyasi. Fallo laterale di Placido, tiro di Rovini rintuzzato dalla difesa. Raccoglie Gyasi che scarta due uomini e la incrocia di sinistro.
Tre minuti, 28′, e arriva pareggio della Lupa. Fallo di Priola. Sullo spiovente segna con un gran colpo di testa Mastropiero.
Stesso minuto del primo tempo, 25′ di nuovo Pistoiese in vantaggio. Da una punizione calciata da Rovini respinta dal portiere c’è il tapin di Colombini.
Idem per il pareggio, è ancora il 28′ quando segna La Camera. E finisce così, 2-2

fonte uspistoiese1921.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com