Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Serie A “all-time table”: le sei grandi della massima serie

Inter, Juventus, Roma, Milan, Fiorentina e Lazio. Sono queste le prime 6 squadre a comparire nella classifica perpetua della Serie A o, come l’hanno ribattezzata gli inglesi inventori del football, all-time table Serie A.

I nerazzurri svettano sopra tutte le altre compagini avendo messo assieme 2.620 gare, frutto dei 79 tornei a girone unico fino ad oggi disputati. Unica società a non avere mai subito l’onta della retrocessione.
Juventus e Roma seguono a quota 2.582 match e 78 tornei.
Con i bianconeri che però detengono il primato dei punti conquistati, 3.774*, e di vittorie, 1.358. Mentre quella giallorossa è la squadra che ha fatto registrare il più alto numero di pareggi, 798.

Il Milan campione d’Italia sta invece a quota 2.560 incontri disputati, la Fiorentina a 2.420 e la Lazio a 2.282.

Da segnalare poi il ritorno nel massimo campionato italiano dopo un anno di assenza del Siena che potrà così riprendere ad aggiornare il proprio tabellino: 262 gare disputate; 275 punti conquistati; 63 vittorie, 87 pareggi e 112 sconfitte.
Così come il Novara (fermo da 55 anni a quota 408 gare e 348 punti, 126 vittorie, 96 pareggi e 186 sconfitte) e l’Atalanta (1.694 gare; 1.629 punti, 476 vittorie, 564 pareggi e 654 sconfitte).

Infine vogliamo segnalare alcuni obiettivi che le squadre in competizione potrebbero raggiungere nel corso della stagione.
Al Parma mancano solo 13 lunghezze per tagliare il prestigioso traguardo dei 1.000 punti in Serie A.
Per Genoa (1.456) ed Udinese (1.447) sono invece 1.500 i punti messi nel mirino.
Per chiudere, Catania e Lecce alla 13° giornata, considerato lo slittamento del turno inaugurale, toccheranno quota 500 gare in Serie A.

*: Nel valore attribuito alla Juventus sono conteggiati anche i 91 punti ottenuti nel torneo 2005/2006 poiché retrocessa all’ultimo posto ma presente nelle classifiche ancora con 91 punti.
Inoltre, anche togliendole i punti totalizzati in quella stagione resterebbe al comando della graduatoria: 3.683 contro i 3.682 punti dell’Inter.

Fonte: www.footstats.it

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com