Un Pontedera strepitoso bissa il record. Questa settimana vince anche il 2007

La scorsa settimana il Pontedera aveva fatto un suo personale record storico, collezionando vittorie dalla prima squadra fino agli Esordienti 2006. Questo weekend i granata si sono ripetuti, la Berretti non giocava per il turno di riposo, ma in compenso ha vinto la squadra del 2007. Quindi, prima squadra, Allievi e Giovanissimi Nazionali, Giovanissimi B Regionali, Esordienti 2006 e 2007 hanno vinto. Questo vuol dire che i record non arrivano a caso e non sono episodi unici e irripetibili. Il lavoro paga, SEMPRE, e anche questa settimana il Pontedera ha esportato in giro per l’Italia e per la Toscana un modo di fare calcio serio e soprattutto VINCENTE. Avanti Granata sempre!!

 

Allievi Nazionali Pontedera: Orsini, Pagliai.G, Pagliai.N, Guacci, Gamberucci, Orsucci, Pruneti, Pillotta, Tersigni, Guidi, Ortu. A disposizione: Vigilucci, Maggiorelli, Natali, Pardini, Semboloni, Ganetti, Spartà, Bartoli, Massa. Allenatore: Caponi

Allievi Nazionali Pisa: Silvestri, Tescione, Tammaro, Rossi, Penco, Macchi, Vannozzi, Sibilio, Gargini, Fagni, Borriello. A disposizione: Colucci, Mansueto, Liberati, Nigi, Meta, Petrini, Dalle Luche, Fischer, Pinna. Allenatore: Paffi

Marcatori: Ortu, 2 Tersigni, Pagliai.G

Partita senza storia, già alla fine del primo tempo i granata vincevano 3 a 0 con lo splendido diagonale di Ortu e l’estro di Tersigni. Nella seconda frazione Gabriele Pagliai chiude definitivamente la pratica ribattendo in rete su calcio d’angolo. Il Pontedera avrebbe potuto anche dilagare ma le conclusioni non sono state precise. Continua la cavalcata dei ragazzi di Caponi, continuate così!

 

Giovanissimi Nazionali Pontedera: Borghini, Crecchi, Colombini, Magozzi, Di Bella, Paoli, Lebbiati, Martucci, Dushku, Romei, Bartolini. A disposizione: Frangioni, Braccini, Tocchini, Nacci, Del Carlo, Ricciarelli, Scarpa, Guerriero, Crecchi. Allenatore: Dal Bò

Giovanissimi Nazionali Pisa: Di Pietro, Turini, Ceccanti, Del Pecchia, Lelli, Provinzano, Matteoli, Volpi, Balducci, Kazazi, Passoni. A disposizione: Baglini, Lioci, Pantani, Innocenti, Nannetti, Signorini, Benedini, Giorgi, Hamza. Allenatore: Lisuzzo

Marcatori: Scarpa

Partita pazzesca al cospetto di una squadra molto forte. Il Pontedera ha creato di più ma il gol non arrivava. Quella di Scarpa è stata una rete voluta, cercata, quasi rabbiosa per come è arrivata: una botta dai 25 metri sotto l’incrocio dei pali che ha coronato la splendida partita giocata dai ragazzi di Dal Bò.

 

Giovanissimi B Pontedera: Strambi, Gattai, Carcione, Cantini, Del Bono, Barbafieri, Cecconi, Fischi, Filì, Martini, Ambrosio. A disposizione: Accordino, Billetta, Bonotti, Canu, Ferretti, Puzzangara, Tosi, Zucchelli. Allenatore: Creanza

Giovanissimi B Lucchese: Giunti, Bucciantini, Bartolini.L, Becucci.D, Becucci.T, Cavicchi, Limberti, Muratore, Rus, Tatini. A disposizione: Alazzi, Batistini, Borgogni, Brienza, Cremonini, Harusha, Mencarelli, Plaka, Salvadori.

Marcatori: Fiaschi, Autorete, Becucci.T (rigore)

Succede tutto nel primo tempo, durante il quale arrivano i tre gol della partita. I granata sono costretti a due cambi forzati, il primo dopo cinque minuti, quando è dovuto uscire Del Bono, mentre il secondo a inizio secondo tempo per infortunio al ginocchio di Fiaschi. “Vincere contro di loro non era facile – ha spiegato mister Creanza. – Loro su un blocco di 20 giocatori ne hanno la metà che vengono dal Prato dell’anno scorso, che è arrivato secondo in campionato, quindi ragazzi veramente forti. Vincere in casa loro è stata una grande soddisfazione, ma al di là del risultato sono soddisfatto della prestazione. Ho visto davvero una grande squadra in campo, ordinata e matura”.

 

Empoli –Pontedera (2006)

Formazione 1° tempo: Rossini, Mammarella, Castelli, Lucchesi, Morisi, Ghimenti, Riccomi, Vitillo, Fallacara.

Formazione 2° tempo: Fiumalbi, Ripellino, Campera, Zanatta, Cardini, Bicchierini, Desideri, Capitoni, Cei

Marcatori: Riccomi; Ghimenti; Fallacara; autogoal su bel cross di Castelli

Sin dalle prime battute si è visto subito che il Pontedera aveva qualcosa in più dell’Empoli. Tanta grinta, giocate rapide e concretezza. Peccato per la clamorosa traversa presa da Riccomi su bel traversone dalla sinistra di Fallacara. Nel secondo tempo, come di consueto, il Pontedera ha cambiato tutti gli effettivi a differenza dell’Empoli, che è passato in vantaggio. Il risultato molto bugiardo sia nel gioco ma soprattutto perché ai granata veniva annullato un goal veramente clamoroso. Nel terzo tempo il Pontedera si è ripreso il campo e ha primeggiato sotto tutti i punti di vista il Pontedera. I ragazzi, molto concentrati, hanno imbastito azioni su azioni e costringendo i più blasonati avversari alla resa. I goal sono stati realizzati da Riccomi, con un bel diagonale, da Ghimenti con un rasoterra, da Fallacara con una bella girata al volo e un autogoal. Il mister oggi si può ritenere soddisfatto.

 

Pontedera – Navacchio Zambra (2007)

Formazione di partenza: Matteucci, Scotto, Altini, Cristofani, Carlesso, Paoli, Piazzalunga, Bacciardi, Arcidiacono. A disposizione: Maccheroni, Ragusa, Bucci, Praticò, Mecacci, Maffei, Lo Piccolo, Parducci, Fabbri.

Marcatori: Paoli, 2 Fabbri, Arcidiacono,

Ritorno alla vittoria per i nostri ragazzi, che dopo un periodo difficile espugnano il campo di Navacchio. Partenza sprint dei granata, infatti dopo pochi minuti Carlesso viene atterrato in area di rigore dopo una bella progressione palla al piede, sul dischetto si presenta Bacciardi che si fa parare il rigore ma Paoli si fa trovare pronto sulla respinta ed è 1-0. Il tempo prosegue e i nostri ragazzi hanno altre occasioni con Carlesso scatenato sulla corsia di destra e con Bacciardi. Nella seconda frazione, dopo aver effettuato tutti i cambi, la squadra si mantiene solida e passa in vantaggio con Fabbri che è bravo a concludere a rete un tiro deviato. Verso lo scadere del secondo tempo una mal gestione della palla da parte dei nostri ragazzi da la possibilità agli avversari di pareggiare su un calcio di rigore che però viene calciato a lato, si conclude anche il secondo tempo con il vantaggio di 1-0. L’ultimo tempo i ragazzi forse già sicuri della vittoria regalano una punizione agli avversari in modo ingenuo e quest’ultimi la sfruttano concludendo a rete. La reazione non tarda ad avvenire, sempre sulla destra Carlesso crea superiorità numerica dopo aver saltato alcuni avversari e mette dentro un pallone per Piazzalunga che serve l’assist per Arcidiacono che insacca alla destra del portiere. A metà tempo i nostri tornano in vantaggio grazie a Fabbri che è bravo con un colpo di testa a scavalcare il portiere avversario. Buona prestazione dei nostri che si meritano una vittoria che fa morale.

 

L’articolo Un Pontedera strepitoso bissa il record. Questa settimana vince anche il 2007 proviene da U.S. Citta di Pontedera.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com