Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Fiorentina, una giornata paradossale

Non sarà dimenticata in fretta la giornata di oggi dai tifosi della Fiorentina. Berbatov, la punta bulgara, in forza all’United doveva essere quest’oggi a Firenze per definire il contratto che lo avrebbe legato ai viola. Dopo le visite mediche avrebbe dovuto sostenere il primo allenamento con i nuovi compagni. Durante il tragitto per Firenze una telefonata della Juve ha fatto saltare la trattativa. Intanto Nastasic, Lazzari e Vargas sono in procinto di lasciare Firenze.Berbatov è un giocatore della Fiorentina, anzi no. E’ un giocatore che aveva preso il volo per Firenze, peccato che il tragitto prevedesse uno scalo a Monaco prima di arrivare in Toscana. Scherzi del destino, se non ci fosse stata la tappa tedesca sarebbe arrivato a Peretola, chissà come sarebbe andata se la telefonata della Juve fosse arrivata proprio all’Amerigo Vespucci, dove ad aspettare il giocatore o i suoi agenti c’era Macia. Adesso Firenze è in stand bay, tutti affacciati al terrazzo ad aspettare con frenetica attesa la punta che inizia per B (va bene qualsiasi altra lettera dell’alfabeto), ancora due giorni poi il tempo sarà scaduto. Entro le 19 di venerdì Montella dovrà avere la sua punta, ed un dovrà senza se e senza ma: questa squadra ha bisogno di un giocatore che garantisca gol e non pochi. Al termine di questa giornata grottesca non si è capito bene dove sia Berbatov (in una birreria di Monaco di Baviera?) ma è quasi una certezza che il giocatore non vestirà la maglia viola. Un’altra quasi certezza è che Nastasic, difensore dalle belle speranze, fulcro della difesa viola, diverrà un giocatore del Manchester City.

La compagine di Mancini, verserà nelle casse viola un bel gruzzoletto e in riva all’Arno, dovrebbe pervenire, usiamo sempre il condizionale, perché il ragazzo appare riottoso, Savic. Le uscite in casa Fiorentina non terminano qui: Andrea Lazzari finirà all’Udinese e l’ultimo calcio ad un passato scomodo sarà dato dalla cessione di Manuel Vargas, che raggiungerà Gilardino al Genoa. In mezzo a tutto questo parapiglia restano i tifosi della Fiorentina, che hanno ancora negli occhi le prodezze di Jo-Jo e compagni di sabato pomeriggio e che adesso vorrebbero che il calcio mercato regalasse quegli ultimi ritocchi alla viola per poter tornare a sognare almeno un posto in Europa League. Pradè e Macia stanno valutando Bendtner, ma a questo punto non è da sottovalutare Borriello. Per la difesa si fa il nome di Boly, è ancora calda la pista Santon e non si esclude l’acquisto di un centrocampista. Aspettiamo con tanta fiducia e ottimismo, saranno ore scoppiettanti.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com