Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

La Fiorentina distrugge l’Inter. Al Franchi i viola passeggiano e vincono 4-1

La Fiorentina parte arrembante contro l’Inter. I viola già al terzo sono pericolosissimi: Pizarro lancia Jo-Jo alla perfezione, ma il Montenegrino spreca calciando addosso ad Handanovic. I gigliati mettono apprensione con fraseggi brevi, anche se non riescono a trovare facilmente la via della porta. Stadio Franchi coreografia (Fiorentina)Al 12′ i viola passano: Pasqual va al cross tesissimo, Jovetic spizzica e di testa irrompe Ljajic per il vantaggio fiorentino. I nerazzurri si riversano subito in avanti alla ricerca del pareggio, il colpo di testa di Ranocchia è rimpallato dal muro viola. Jovetic ha il pallone del raddoppio, ma Handanovic gli nega la gioia respingendo con i piedi. I viola giocano bene, Pasqual prova da lontano, trovando solo i tabelloni pubblicitari. I nerazzurri si difendono e i viola cercano in ogni modo la via del raddoppio. Il primo squillo dell’Inter è dell’ex Kuzmanovic, la potenza c’è, ma la botta termina alta. Ljajic fa il diavolo a quattro davanti all’area ospite, ma il tiro è debole e Handanovic non ha problemi. Al 32′ i viola raddoppiano: Jo-Jo si libera bene al limite dell’area e lascia partire un destro che fa secco Handanovic. La Fiorentina continua imperterrita a manovrare, Valero va al tiro in diagonale e ancora Handanovic che si supera. Passa poco e Aquilani calcia bene, ma troppo centrale. Il primo tempo si conclude con un tiro sbilenco di Cuadrado. Nella ripresa Strama manda in campo Alvarez al posto di Kovacic. Cuadrado va subito alla conclusione, la palla è deviata in corner. Al 9′ da un’azione confusa iniziata da Pizarro è Aquilani a servire a Jovetic un pallone solo da mettere dentro per il 3-0. L’Inter torna dalle parti di Viviano al quarto d’ora Nagatomo in diagonale, il pallone termina fuori. Al 20′ i viola fanno quaterna. Ljajic riceve palla e dal limite dell’area piazza un destro all’angolino che fa 4-0. Nel finale El Hamdauoi per poco non segna il quinto gol. Il gol di Cassano nel finale non guasta la festa. I viola possono festeggiare. L’Inter non si scorderà in fretta di questa notte fiorentina.

 Fiorentina-Inter 4-1

Fiorentina: Viviano, Savic, Gonzalo, Tomovic, Pasqual, Borja Valero, Pizarro (23’st Sissoko), Aquilani, Cuadrado, Jovetic (27’st El Hamdaoui), Ljajic. A disp.: Neto, Roncaglia, Compper, Sissoko, El Hamdaoui, Lupatelli, Larrondo, Llama, Migliaccio, Wolski, Toni, Romulo. All. Montella.

Inter: Handanovic, Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo, Kuzmanovic, Kovacic (46’Alvarez), Cambiasso, Guarin (12’st Pereira), Cassano, Palacio. A disp.: . A disp. Belec, Carrizo, Silvestre, Schelotto, Alvarez, Rocchi, Gargano, Benassi, Alvaro Pereira, Jonathan, Colombi. All. Stramaccioni.

Arbitro: Rizzoli di Bologna

Reti: 12’pt Ljajic, 32’pt Jovetic; 9’st Jovetic, 19’st Ljajic, 42′ st Cassano

Note: ammoniti: Pasqual, Pizarro, Ranocchia, Juan Jesus, Pereira, Savic

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com