Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli, arriva la Reggina

Siamo ormai a poche ore dal fischio di inizio del posticipo con la Reggina, gara che riveste un grande peso specifico: contrariamente a ciò che si pensava in estate, è una gara da cercare di vincere in tutti i modi per cercare di cancellare il «Settembre Nero» che ha visto gli azzurri sprofondare al quartultimo posto in coabitazione con la Juve Stabia; e con il morale inevitabilmente sotto i tacchi, con le certezze di inizio stagione che sono andate in frantumi. Ecco che a prescindere dall’avversario di stasera è nece ssario cercare con tutte le proprie forze i tre punti che mancano dal 27 agosto quando fù sconfitta la Juve Stabia in rimonta. L’avversario frà l’altro non è dei più malleabili, la Reggina si presenta a Empoli forte di tre successi e un pareggio e una sola sconfitta sul campo di quel Padova che condivide il prima to con il Torino. La squadra di Breda ex Calciatore di Genoa e Salernitana, sta giocando bene segnando e offrendo un bel calcio, cercherà di fare la sua gara con il suo 3-4-1-2 sullo stile del napoli di Mazzarri che stà suscitando entusiasmo e fiducia in riva allo stretto; da tenere d’occhio la coppia d’attacco Campa gnacci Bonazzoli ispirati verosimilmente dall ottimo Missiroli, con Barilla e Ceravolo(4 reti) pronti a entrare in corso d ‘opera. Aglietti si affiderà al 4-3-3 che nel corso della gara potrà essere un 4-3-2-1 con L’esordio in difesa di Ficagna che sarà piazzato a destra, con la conferma di Stovini e Mori in me zzo, con Regini che vince il ballottaggio con Fatic per la corsia di sinistra, a centrocampo Coppola prefe rito a Mori farà coppia con Valdifiori e Signorelli all’esordio con il compito di inventare; a sinistra gio strerò Saponara e Tavano che cercherà di fara il collante tra centrocampo e attacco all’unica punta il rientrante Coralli. I precedenti sorridono agli azzurri che nelle ultime dieci uscite al «Castellani» con gli amaranto hanno vinto in sette occasioni e i calabresi hanno portato a casa solo tre pareggi, i precedenti in b addirittura quattro vittorie azzurre senza subire reti. Arbitrerà Giacomelli di trieste, che in diciotto incontri arbitrati nella serie bwin ha visto prevalevere le squadre di casa, come in occasione della vittoria con L’albinoleffe dello scorso maggio; ma erano altri tempi adesso ci vuole una vittoria per prendere un pò di morale e cercare di uscire da questa crisi. La gara come al solito si potrà ascoltare sulla frequenza 103.0 di radiobruno e potrà essere seguita con aggiornamenti live sul sito Pianeta empoli.it oltre a essere trasmessa dai canali sky 1 sport per la piattaforma satellitare, e Premium Calcio per quanto riguarda quella del digitale terrestre: Ecco le probabili formazioni

EMPOLI(4-3-3): Pelagotti, Ficagna, Stovini, Mori, Regini, Coppola, Valdifiori, Signorelli, Saponara, Coralli, Tavano. A disp.: Dossena, Chara, Tonelli, Moro, Shekiladze, Dumitru, Mchelidze. All.: Alfredo Aglietti.

REGGINA(3-4-1-2): Kovacsik, Cosenza, Emerson, Marino, Colombo, Rizzo, De Rose, Rizzato, Missiroli, Campagnacci, Bonazzoli. A disp.: Adejo, Burzigotti, Bini, Barilla, Ragusa, Ceravolo. All.: Roberto Breda. ARBITRO: Giacomelli Di Trieste.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com