Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli-Ascoli, il dopo partita

L’Empoli batte l’Ascoli 3-2 al Castellani, le voci del dopo partita. Per gli azzurri una vittoria importantissima e molto sofferta.SILVA(ASCOLI): I primi tre goal ci hanno «ammazzato», loro hanno fatto tre tiri tre goal, nonostante questo la squadra ha lottato, e io vorrei sottolineare l’aspetto della reazione della squadra, che mi ha dimostrato che le tre vittorie consecutive non erano figlie del caso; avevo avvertito che dopo lunedì un pò di energie nervose se ne erano andate, e nella prima parte della gara abbiamo sofferto non riuscendo a essere aggressivi e corti, tuttavia la reazione mi ha dimostrato che ci siamo.

LAZZARI(EMPOLI): Se si vede l’Empoli della prima mezzora di oggi e quello della gara con il Verona non sembrano neanche lontane parenti; abbiamo fatto davvero bene, poi purtroppo non abbiamo chiuso la gara, anche se sul loro goal del 3-2 sembrava almeno dalla panchina un netto fallo su Vinci. Sicuramente nel ruolo di trequartista mi esprimo al meglio, fino ad ora c’erano stati allenatori che adottavano moduli che non contemplevano il trequartista, dunque mi adattavo con abnegazione a giocare in altri ruoli. Sabato andiamo a Vicenza a giocarci un altra gara salvezza con una squadra in forma, e li’ chi avrà piu’ fame vincera’ la partita.

CARBONI(EMPOLI): Vediamo il bicchiere mezzo pieno della gara, questa è una squadra che stà cercando la propria identità, a tratti abbiamo fatto quello che dovevamo giocando da grande squadra, a tratti meno, dovremo lavorare molto su questo; tuttavia c’è grande disponibilità, i ragazzi capiscono che la causa è piu’ importante della propria prestazione. Sulla gara Prosegue « Non abbiamo chiuso la gara, anche se non era semplice, loro sono una buona squadra che gioca bene al calcio, talvolta dovevamo accorciare stretti, in occasione del loro primo goal eravamo in superioirtà numerica, su alcune situazione dobbiamo lavorare, non penso sia una questione di modulo, ma di atteggiamento».

TONELLI(EMPOLI): Abbiamo colto tre punti di grande importanza giocando un ottimo primo tempo, poi siamo calati e abbiamo sofferto un pò, sono contento della mia prestazione all inizio del campionato ho giocato brutte partite, in cui forse per riscattare errori volevo strafare, anche se il motivo non lo conosco neanche io; Piu’ che gli allenatori le molle devano partire da noi stessi magari Carboni dà maggiore grinta, ma siamo noi a scendere in campo».

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com