Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli – Padova, le pagelle dal “Castellani”

Ecco le pagelle di Empoli – Padova 2-4 in cui, tra gli azzurri, si salvano solo Pelagotti e Tavano.

I voti dei ventidue in campo.

PELAGOTTI: 6 Solitamente un portiere che prende quattro reti non prende la sufficienza, ma oggi il Pela merita la sufficienza, per gli interventi su Cutolo e per trovarsi a più riprese di fronte gli avversari senza opposizione dei compagni.

FICAGNA: 5 Mezzo voto in più solo per il peraltro goal inutile dell 2-4 per il resto in costante sofferenza con Cutolo fà il diavolo a quattro sulla sinistra.

STOVINI: 5.5 Non è ai suoi livelli, e viene coinvolto nel marasma generale, tuttavia rispetto a altri si impegna, e salva in alcune circostanze altri goal per gli azzurri.

MORI: 5 In occasioni delle reti dei biancoscudati appare colpevolmente fermo, anche lui la brutta copia del calciatore visto nella scorsa stagione.

REGINI: 4.5 Davvero irriconoscibile il giovane esterno azzurro sovrastato nella sua fascia di competenza dall asse Bovo- Donati, assente in fase offensiva. 55′ Dumitru 5 Irritante il suo impatto nella gara poco determinato, e sempre alla ricerca della giocata a effetto.

COPPOLA: 5 Fa decisamente fatica in mezzo al campo contro i centrocampisti biancoscudati che palleggiano con maestria in mezzo al campo, spesso va a vuoto e sbaglia molti appoggi.

VALDIFIORI: 4.5 Il fantasma di se’ stesso il ravennate, perde un infinità di palloni in mezzo al campo, gioca praticamente da fermo avvolte sembra che giochi con sufficienza. 72’Moro s.v

SIGNORELLI: 4.5 Il lontanissimo parente del calciatore ammirato lunedì scorso, praticamente impalpabile, non riesce mai a entrare in partita. 46’Busce’ 5 Si fà vedere con qualche buono spunto a inizio ripresa, per il resto in fase difensiva è in costante affanno dalla sua parte gli avversari fanno quello che vogliono.

SAPONARA: 5 Anche lui nettamente insufficiente, una prestazione inconcepibile per un titolare dell U21 azzurra, mai un movimento a cercare la profondità non riesce mai a incidere.

TAVANO: 6 L’unico a salvarsi oltre a Pelagotti, per il goal dell l’illusorio vantaggio, settimo centro stagionale, e perchè nelle rare iniziative azzurre lui c’è.

CORALLI: 5 lotta con i centrali avversari ma la condizione è ancora molto lontana, bello il suo assist per Tavano in occasione del vantaggio degli azzurri per il resto inconcludente.

  • AGLIETTI: 4.5 dopo 7 partite 6 punti frutto di due vittorie soffertissime con Juve Stabia e Reggina, e la difesa  iù perforata della B è uno score davvero magro, in più oggi si è notata una squadra letteralmente senz’anima che non correva. Serve un cambio di rotta immediato, e pensare alla salvezza,cercando di strappare i punticini da squadra operaia.

PADOVA(4-3-3): Perin 6, Donati 6, Portin 6, Schiavi 6, Renzetti 7, Italiano 6.5(Milanetto 7), Marcolini 6.5, Bovo 6+(72’Osujy s.v), Lazarevic 6.5, Cacia 7, Cutolo 7.5. Dal Canto 7

ARBITRO Tozzi Di ostia 6, Bianchi 6 Argento 6.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com