Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Pistoiese – Monza. Seguitela qui

Tra poco la corazzata Monza contro una Pistoiese rimaneggiata, per le assenze di Stijepovic, Falcone e Llamas. Vitiello in panchina. Curiosità per la presenza di Adriano Galliani in tribuna. In curva ovest ci sono una settantina di tifosi bianzoli. Prima di iniziare, si osserva un minuto di raccoglimento in ricordo di Monica Morena, moglie amatissima di mister Enzo Biato, preparatore dei portieri, scomparsa in settimana. I tifosi dedicano a Biato uno striscione, per il quale il tecnico ringrazia commosso andando a stringere la mano ai tifosi sugli spalti.
PARTITI!
Pistoiese in campo con 3-5-1-1: Pisseri, Dametto, Camilleri, Terigi, Ferrarini, Bordin, Spinozzi, Tempesti, Valiani Cerretelli, Gucci. Tempesti mezzala sinistra e Cerretelli trequartista, Valiani esterno basso sinistro. In campo i 2000 Ferrarini e Cerretelli e il 2001 Tempesti, pistoiese purosangue e prodotto del vivaio arancione. Il Monza risponde con il 4-3-3: Lamanna; Lepore, Scaglia, Marconi, Sampirisi; Armellino, Fossati, D’Errrico; Marchi, Gliozzi, Iocolano.
1′ prova Ferrarini bel cross al centro sventa Lamanna.
6′ si vede il Monza con un tiro debole parato senza difficoltà.
7′ bel contropiede di Spinozzi che ruba palla e lancia Gucci, che dà a Cerretelli che non subisce il ritorno della difesa e l’azione sfuma.
10′ il Monza cerca di sfruttare la fascia destra, da cui riescono a confezionare ottimi cross, sui quali la Pistoiese fa buona guardia. Pistoiese in campo con due ragazzi del 2000 e uno del 2001.
16′ rischia grosso da una punizione inesistenze, il Monza coglie il palo con Lepore e sulla ribattuta di Iocolano para Pisseri in modo monumentale.
17′ ancora il Monza si rende pericoloso con D’Errico, para Pisseri.
22′ Bella manovra arancione con Gucci, Ferrarini e Cerretelli, con conclusione ribattuta.
27′ Pistoiese saldamente in campo, tiene testa alla titolata avversaria. La partita è difficile, ma gli uomini di Pancaro la stanno disputando la gara perfetta. Il mix giovani e uomini esperti è un piacere da guardare.
34′ Lepore effettua un tiro dalla distanza. Fuori.
35′ bella iniziativa di Tempesti cross al centro per Gucci a centro area che non trova la deviazione vincente.
41′ Iocolano spalle allla porta tira fuori una conclusione velenosa. Pisseri in angolo.
43′ gran tiro di Armellini dalla distanza, palla al lato.
Fine del primo tempo: 0-0. Bella Pistoiese!
SECONDO TEMPO
5′ Sontuosa azione Ferrarini, Cerretelli e Tempesti che dai 20 metri colpisce l’incrocio. Una azione tutta millennials, che se fosse finita con il goal avrebbe fatto esplodere il Melani.
7′ Tempesti fugge sulla sinistra cross per Gucci che di testa impegna il portiere.
15′ Ferrarini entra in area e cade su intervento di un difensore.
19′ gran botta di Anastasio parata di Pisseri.
Ammonito Tempesti
Ammonito Amastasio
31′ Monza in vantaggio. Finotto con un colpo di biliardo supera Pisseri. Arriva quel goal che condanna la squadra sfavorita, va anche dato atto alla bravura di Brighenti, che serve l’assist. Ma la difesa orange non meritava questa punizione, dopo una gara impeccabile.
Il vantaggio della capolista è meritato, ma la Pistoiese ha giocato un’ottima gara. Il pubblico incita gli arancioni.
Buona reazione della Pistoiese.
Va detto che l’incrocio di Tempesti, la prova di squadra, il lancio di giovani di valore, sono realtà che la Pistoiese si porta a casa.
42′ Gran tiro di Chiricò su punizione. Pisseri salva con un gran balzo togliendo la sfera dall’incrocio.
Recupero: 3 minuti.
Finisce con una sconfitta: a testa altissima!
Tabellino:
PISTOIESE (3-5-1-1): Pisseri; Dametto, Camilleri, Terigi; Ferrarini (43’ st Viti), Spinozzi (43’ st Morachioli), Bordin, Tempesti (32’ st Vitiello), Valiani; Cerretelli (16′ st Cappelluzzo); Gucci.
A disp: Salvalaggio, Mazzarani, Tartaglione, Spadoni, Sonnini, Bortoletti, Luka, Capellini.
All. Pancaro.
MONZA (4-3-3): Lamanna; Lepore, Scaglia, Marconi, Sampirisi 6 (13′ st Anastasio); Armellino, Fossati (30′ st Rigoni), D’Errrico; Marchi 6 (13′ st Brighenti), Gliozzi 5.5 (13′ st Finotto), Iocolano 6 (22′ st Chiricò).
A disp. Sommariva, Del Frate, Galli, Mosti, Palazzi, Negro, Franco.
All. Brocchi.
Arbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia.
Marcatore: 32’ st Finotto .
Note: Spettatori circa 1300. Ammoniti: Tempesti (Pistoiese), Anastasio, Rigoni (Monza). Angoli 0-8. Recuperi 0’ pt, 3’ st. Prima del fischio di inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento per ricordare la signora Monica, moglie del preparatore dei portieri, Biato, deceduta in settimana. I tifosi hanno dedicato al tecnico uno striscione, per il quale da queste pagine Biato invia il suo ringraziamento.

The post Pistoiese – Monza. Seguitela qui appeared first on US Pistoiese 1921.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com