Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Grosseto e Paganese pareggiano 1-1. Calma piatta allo Zecchini fino ai due espulsi nel finale

In una domenica pomeriggio di sole, ma fredda, è andata in scena allo Zecchini Grosseto – Paganese: una partita dai ritmi lenti con poche azioni salienti, dove i biancorossi di mister Cuoghi riescono a conquistare solo un punto.
Partita molto spenta, da entrambe le parti, solo nel finale qualche sprint in più.

Il primo tempo inizia subito con il Grosseto in avanti dopo appena trentacinque secondi con Gioè, che va al tiro, ma Volturo para; al 3^ Onescu colpisce la traversa con un tiro da circa 20 metri. Al 9^ arriva la rete del vantaggio per i biancorossi grazie al cross di Esposito per Giovio, la palla arriva nei piedi di Gioè che insacca in rete. La Paganese va al tiro solo al 13^ con De Sena che riceve palla da Amelio, ma la sfera esce a lato di Lanni; al 31^ la Paganese effettua il primo cambio del match inserendo Pepe al posto di Monopoli. Al 37^ cross di Legittimo per Gioè, ma non arriva alla palla, para Volturo; Giovio al 40^ palla per Esposito, prova il tiro ma la palla è fuori. Al 42^ Amelio da calcio di punizione, sfera alta sopra la porta difesa da Lanni; Grosseto ci prova al 43^ con Legittimo, portiere in uscita ma la palla viene parata, subito dopo Onescu per Esposito, Gioè palla fuori. Al 44^ Terigi su colpo di testa, sfera alta sopra la traversa; al 45^ l’arbitro concede tre minuti di recupero.

pallone-LegaPro1213Nella ripresa, il Grosseto effettua il cambio Gioè Montalto; al 59^ arriva la rete della Paganese con De Sena su colpo di testa, grazie ad una punizione di Amelio. Al 63^ il neo entrato Obodo prova il tiro dal limite dell’area, palla alta sopra la traversa; al 72^ Giovio a tu per tu con Volturo si vede parare il tiro. Al 75^ ci prova Bombagi che passa palla a Montalto su colpo di testa, che sfiora di poco la traversa; al 79^ Dicuonzo viene espulso per doppia ammonizione lasciando così il Grosseto in dieci uomini. Esposito all’85^ tira verso la porta, ma debolmente, palla fuori; al novantesimo Baldicchi concede tre minuti di recupero. Al 91^ rosso diretto per Obodo per una brutta entrata, Grosseto in nove uomini.
Una partita da calma piatta, se non fosse per il finale di partita burrascoso tra espulsioni ed un arbitraggio che lascia a desiderare.

GROSSETO (4-3-3) : Lanni, Dicuonzo, Legittimo, Onescu, Biraschi, Terigi, Esposito, Ricci(66^s.t. Bombagi), Gioè(46^s.t. Montalto), Delvecchio (Cap.)(61^s.t. Obodo), Giovio. A disposizione: Maurantonio, Gotti, Bombagi, Tedeschi, Montalto, Obodo, Scappini. All. Stefano Cuoghi
PAGANESE (3-5-2): Volturo, Monopoli(31^p.t. Pepe), Perrotta, Toppan, Giampà, Franco (Cap.), Meola, Amelio, Nascimento(70^s.t. Martinovic), De Sena, Deli(78^s.t. Novothy). A disposizione: Svedkauskas, Pepe, Panariello, Martinovic, Grillo, Beretta, Novothny. All. Agenore Maurizi
Arbitro: Sig. Riccardo Baldicchi di Città di Castello
Reti: 9^ p.t. Gioè (G), 59^s.t. De Sena (P)
Note: Ammoniti: Esposito (G), Dicuonzo (G), Pepe (P), Novothy (P) Espulsi: Dicuonzo (G), Obodo (G)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com