Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Dal Canto: cercare sempre la vittoria

Vigilia della trasferta di Crema con la Pergolettese e mister  Alessandro Dal Canto risponde alle domande dei giornalisti. L’analisi del tecnico parte dalla classifica e dal fatto che nelle ultime sedici gare è arrivato un solo successo: “Dobbiamo andare avanti, pensare a fare le nostre partite: una dopo l’altra cercando di vincerle tutte. Ora più che mai, dato che mancano solo dodici gare ed il margine di errore è nettamente diminuito. Abbiamo l’obbligo di provarci sempre. Recentemente c’è stato il ko con il Renate, ma sia in quest’ultimo match, che contro l’Olbia, abbiamo fatto vedere qualcosa di buono. E’ proprio da quanto di positivo abbiamo fatto nelle ultime partite, che dobbiamo ripartire, in cerca dei tre punti per levarci da questa situazione”.

Il Livorno, per ora non ha brillato negli scontri diretti. Essere penultimi incide sul rendimento? “La squadra ha vissuto alti e bassi come interpreti e per situazioni varie. Non dobbiamo pensare a quello che è stato, ma solo a fare una bella prestazione e battere la Pergolettese. Nel lavoro di ognuno è inevitabile pensare ai risultati che si ottengono. La realtà è che siamo noi ad essere penultimi e, soprattutto per questo, dovremo fare il massimo sempre. Se prima cercavamo più l’equilibrio, adesso cerchiamo anche qualcosa di più azzardato”.

La squadra sembra avere più propensione al gioco che alla lotta, è così? “Sì, le caratteristiche dei giocatori sono quelle di cercare più il gioco. Noi siamo penultimi, ma siamo il Livorno. Non eravamo abituati a lottare per queste posizioni. Siamo stati costruiti con queste caratteristiche, e non ci possiamo certo snaturare adesso”.
Come stanno i calciatori reduci da infortunio? “Mazzarani ed Evan’s sono recuperati, vedremo come impiegarli. Per Braken invece c’è da aspettare”. Un giudizio su Dubickas, dalle sue reti possono passare le speranza salvezza? “Dubickas è un ottimo giocatore, ad oggi raccorda benissimo quello che facciamo. Fa sponde, ha buone qualità di tiro. Al suo fianco potrebbe esserci uno tra Bueno, Mazzarani o Pallecchi”.
Infine sulla Pergolettese: “Tendono, anche loro, a giocare a calcio, ma, a differenza nostra, erano consci di dover fare questo campionato per salvarsi”. (p.nacarlo)

L’articolo Dal Canto: cercare sempre la vittoria proviene da Livorno Calcio.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com