Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Carrarese – Sudtirol 2-1, gli azzurri tornano a vincere in casa dopo dieci mesi

La Carrarese batte in rimonta l’Alto Adige e riesce a infrangere un tabù che durava ormai da dieci masi. Gli azzurri infatti non vincevano tra le mura amiche dello stadio dei Marmi dal 20 gennaio 2013.Carrarese_logo 1 C’è di più, con l’arrivo di Remondina in panchina la Carrarese mette a segno due vittorie consecutive. Una doppietta che il pubblico di Carrara non assaporava da più di due anni. Per ritrovare un doppio successo bisogna addirittura ritornare alla stagione 2011-12 con Sottili in panchina e all’accoppiata magica Carrarese-Spezia 2-1 (23 ottobre 2011), Piacenza-Carrarese 0-3 (30 ottobre 2011).

Poche le emozioni nel primo tempo. Al 3’ Merini avrebbe l’occasione di sbloccare subito la situazione, ma il diagonale è preda di Micai. Il Sudtirol si vede poco. La gara dei biancorossi viene segnata al 40′ per un’entrata a martello di Furlan su Dettori. Per l’arbitro è rosso diretto. I gol arrivano tutti nel secondo tempo. Ad aprire il tabellino dei marcatori sono gli ospiti al 7′. La Carrarese in fase d’attacco perde palla sulla trequarti e concede un contropiede folle ai biancorossi che capitalizzano con un diagonale di bomber Campo. La reazione degli apuani non è immediata, ma alcuni cambi e la tenacia degli uomini di Remondina portano i frutti sperati. Al 30′ Mancuso pesca in area Ademi che di testa da due passi centra la rete del momentaneo pareggio. Il ribaltone porta ancora la firma del macedone che 3 minuti dopo approfitta di una smanacciata imprecisa di Micai, intercetta il pallone e mette dentro a porta sguarnita.

Carrarese-Sudtirol 2-1

CARRARESE (4-3-3):Nodari 5,5; Videtta 5,5, Trocar 6 (15’ st Vannucci 6), Teso 5,5, Benassi 5,5; Dettori 5,5, Calvi 5 (29’ st Belcastro 6), Geroni 6 (13’ st Ademi 7); Beltrame 5,5, Merini 7, Mancuso 6,5. A disp.: Di Vincenzo, Pescatore, Tognoni, Nikodijevic. All.: Remondina 7.

Sudtirol (4-3-3): Micai 4,5; Iacopini 5,5, Kiem 5, Bossoli 5, Martin 5,5; Furlan 4, Pederzoli 6, Vassallo 5,5 (23’ st Fink 6); Campo 6,5 (20’ Cappelletti 5,5), Dell’Agnello 5,5, Branca 5 (38’ st Corazza ng). A disp.: Tonozzi, Tagliani, Bastone, Turchetta. All.: Rastelli 6,5.

ARBITRO:Formato di Benevento 6.

MARCATORE: st 7’ Campo (A), 30’ e 33’ Ademi (C).

NOTE: Spettatori 656 per un incasso di 3.235 euro. Ammoniti: Beltrame, Calvi, Micai, Cappelletti, Videtta. Espulso Furlan (A) al 40’ pt per gioco pericoloso. Angoli: 10-3 per la Carrarese. Recupero: pt 1′; st 4′.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com