Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Gli azzurri contro il Padova, le possibili formazioni

Per l’Empoli dopo la sofferta vittoria di lunedì scorso contro la Reggina, arriva il Padova avversario di tutto rispetto che inaugura un vero e proprio tour de force; Mercoledì la trasferta all Ardenza in casa del Livorno di Novellino, per poi chiudere la settimana di fuoco nuovamente al «Castellani» con il Varese. Tornando alla difficile gara di oggi, ci si aspetta di vedere se gli Azzurri hanno superato la crisi di Settembre oppure no; la gara di lunedì ha evidenziato ancora molti difetti di personalità e tattici in quanto a organizzazione di gioco compattezza e equilibrio; dalla gara odierna ci si aspetta un salto di qualità sotto tutti questi aspetti, anche perchè il Padova è una di quelle squadre che non concede sconti, pronta a approfittare ogni errore dell’undici di Aglietti. Arriva la compagine di Dal Canto che come detto è imbattuta i questa stagione, i suoi 14 punti sono frutto di quattro vittorie(di cui tre all Euganeo) e due pareggi entrambi in rimonta a Genova contro la Sampdoria e a Verona.

I numeri dei Biancoscudati sono impressionanti dall Avvento di Dal Canto Sono arrivate 13 vittorie sei pareggi e una sola sconfitta nel retour-match della finale play-off lo scorso giugno, mentre se si considera la regolaur season l’ultima sconfitta è datata il 1°marzo a Cittadella. Questi numeri a testimonianza del valore dell’avversario, che ha sfiorato la serie A con l’avvento del giovane tecnico proveniente dalla primavera, che ha dato sprint a un ambiente decisamente depresso, dopo questo brillante campionato la dirigenza biancoscudata si è data da fare a dare a disposizione del tecnico una rosa importante, sono arrivati Marcolini ex Chievo e Omar Milanetto esperto centrocampista classe 75′ con passati al genoa e al Modena, in avanti la squadra è stata quasi rivoluzionata con gli arrivi dei promettenti Jelenic e Lazarevic e di due calciatori affidabili come Ruopolo e Cacia, talento non totalmente espresso ma proveniente dalle 17 reti con il retrocesso Piacenza. Ci vorra’ un Empoli alla luce di queste considerazioni compatto che sappia tenere vicine le linee dei reparti e che non conceda la zona nevralgica del campo agli avversari. Aglietti conferma il 4-3-3 che ha battuto la Reggina, con Tavano e Saponara che con molta probabilità agiranno qualche metro più indietro a Coralli, con la probabile staffetta Ficagna- Busce’ e Moro-Signorelli qust’ultima se le cose andassero bene, altrimenti le cartuccie da sparare potrebbero essere Mchelidze e Dumitru.

Sul fornte ospite sono sicure le assenze del Portiere Pellizzoli infortunatosi in settimana, e di Legati espulso nella gara con il Modena, è difficile ipotizzare una formazione, vista la pretattica del giovane tecnico biancorosso: arbitrerà il fischietto romano Tozzi al suo diciottesimo gettone di presenza in serie B. Per quanto riguarda i precedenti con il Padova al castellani, gli azzurri hanno vinto in tre occasioni mentre tre sono stati i pareggi e una sola la vittoria ospite, nel 96-97. L’anno scorso fu un 2-2 tra le polemiche visto che le squadre smisero praticamente di giocare negli ultimi venti minuti, l’ultima vittoria dell’ Empoli nel 2009-2010 fù un 4-0 con doppietta di Eder, Coralli e Musacci. La gara come di consueto potrà essere seguita in radio al 103.0 di Radio Bruno con la consueta radiocronaca di Gabriele Guastella con pre-gara e dopo gara con i colleghi di Pianetaempoli.it potrà essere seguita su sky e mediaset premium su premium calcio 3 che farà aggiornamenti della gara di Empoli come quelli di tutte le altre gare, Come al solito PianetaEmpoli.it farà la cronaca minuto per minuto della gara.

LE PROBABILI FORMAZIONI

EMPOLI(4-3-3): Pelagotti, Ficagna, Mori, Stovini, Regini, Coppola, Valdifiori, Signorelli, Saponara, Tavano, Coralli. A disp.: Dossena, Tonelli, Busce’, Moro, Puccinelli, Dumitru, Mchelidze. All.: Alfredo Aglietti

PADOVA(4-3-3): Cano, Portin, Renzetti, Trevisan, Schiavi, Milanetto, Marcolini, Bovo, Lazarevic, Cutolo, Cacia. A disp.: Perin, Franco, Italiano, Cuffa, Usuji, Jelenic, Ruopolo. All.: Alessandro Dal Canto.

ARBITRO: Tozzi Di Roma.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com